Teleischia
Senza categoria

AL VIA GLI ESAMI DI MATURITA’

Con la prova di italiano sono iniziati questa mattina gli esami di maturità. Davanti alle scuole superiori di Ischia, come in tutta Italia, tanto il nervosismo e l’agitazione tra i ragazzi impegnati nella prova più temuta da ogni studente. 

Da Quasimodo a Renzo Piano, le tracce proposte ai candidati per la prima prova per la quale hanno a diposizione sei ore offrono una vasta gamma di scelte. Per l’analisi del testo quest’anno e’ stata proposta una poesia, “Ride la gazza, nera sugli aranci” dalla raccolta “Ed e’ subito sera” di Salvatore Quasimodo, autore assente dalla maturita’ da 12 anni. Il saggio breve o articolo di giornale, per l’ambito artistico letterario, propone ai candidati l’argomento del Dono. Per la tipologia B in ambito socio-economico esce il tema “Le nuove responsabilità”. Il tema affronta, per l’appunto, le responsabilità che la politica, l’economia e la società di questi anni hanno sulla terra e sull’ambiente. Per il saggio breve in ambito storico-politico l’argomento e’ ”Violenza e non-violenza: due volti del Novecento”. Per il saggio breve in ambito tecnico-scientifico l’argomento e’ ” Tecnologia pervasiva”. Il tema storico chiede al candidato di riflettere su “L’Europa del 1914 e l’Europa del 2014: quali le differenze?”. Infine, il tema di ordine generale, il cosiddetto tema di attualita’, invita a riflettere su una posizione dell’architetto e senatore Renzo Piano a proposito del “rammendo delle periferie”.