Teleischia
Cronaca

MARIA CELESTE LAURO PRESA A CALCI SULL’ALISCAFO

Mariaceleste Lauro presa a calci perché nega l’imbarco a dei napoletani che volevano imbarcarsi con biglietti residenti; il fatto è accaduto ieri al porto di Ischia durante le operazioni di imbarco per la corsa delle 19:10 Ischia – Napoli. Un gruppo formato da una decina di persone ha tentato di imbarcarsi sull’aliscafo mostrando dei biglietti per residenti; alla richiesta di mostrare la carta d’identità, i napoletani hanno cominciato a gridare contro il personale di bordo; è intervenuta anche la figlia dell’armatore Maria Celeste Lauro e anche contro di lei sono volati insulti e minacce. Lo staff Alilauro è stato però irremovibile; solo due donne del gruppo avevano i biglietti ordinari e soltanto loro hanno potuto imbarcarsi; una delle signore, indispettita da quanto accaduto, passando accanto a Maria Celeste Lauro  le ha mollato un calcio. La figlia dell’armatore ha fatto sapere che non  sporgerà denuncia. Un episodio veramente deprecabile che fa riflettere sul livello civile e culturale dei turisti che giungono ad Ischia.

 

POTREBBE INTERESSARTI

TRUFFA AGLI ANZIANI AD ISCHIA PONTE, IL COMUNICATO DELLA QUESTURA

Redazione

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 25 GIUGNO, 56386 NUOVI CASI, 31532 NUOVI GUARITI

Redazione

ISCHIA PONTE. NUOVA TRUFFA AGLI ANZIANI CON FUGA IN TAXI E INSEGUIMENTO DELLA POLIZIA

Redazione

TORRI IN FESTA 2022. PICA CIAMARRA:”OGNI INTERVENTO DEVE ESSERE UN DONO AL TERRITORIO” (SERVIZIO TV)

Redazione-

CORONAVIRUS. DE LUCA: “NUMERI ELEVATI, REALE IL RISCHIO DI SITUAZIONI GRAVI DOPO L’ESTATE” (SERVIZIO TV)

Redazione-