Teleischia
Cronaca

MARIA CELESTE LAURO PRESA A CALCI SULL’ALISCAFO

Mariaceleste Lauro presa a calci perché nega l’imbarco a dei napoletani che volevano imbarcarsi con biglietti residenti; il fatto è accaduto ieri al porto di Ischia durante le operazioni di imbarco per la corsa delle 19:10 Ischia – Napoli. Un gruppo formato da una decina di persone ha tentato di imbarcarsi sull’aliscafo mostrando dei biglietti per residenti; alla richiesta di mostrare la carta d’identità, i napoletani hanno cominciato a gridare contro il personale di bordo; è intervenuta anche la figlia dell’armatore Maria Celeste Lauro e anche contro di lei sono volati insulti e minacce. Lo staff Alilauro è stato però irremovibile; solo due donne del gruppo avevano i biglietti ordinari e soltanto loro hanno potuto imbarcarsi; una delle signore, indispettita da quanto accaduto, passando accanto a Maria Celeste Lauro  le ha mollato un calcio. La figlia dell’armatore ha fatto sapere che non  sporgerà denuncia. Un episodio veramente deprecabile che fa riflettere sul livello civile e culturale dei turisti che giungono ad Ischia.

 

POTREBBE INTERESSARTI

BACOLI. 54ENNE ARRESTATO DAI CARABINIERI PER VIOLENZA REITERATA CONTRO LA COMPAGNA

Redazione-

CAPRI. INCENDIO SVENTATO DAL TEMPESTIVO INTERVENTO DELLA POLIZIA

Redazione-

FORIO. MENNELLA: “APPROCCIO SBAGLIATO DELLA MIA SQUADRA. TROPPI ERRORI ARBITRARI”

Redazione-

EPOMEO. BATTAGLIA: “OTTIMO PRIMO TEMPO, VITTORIA IMPORTANTISSIMA”

Redazione-

ISCHIA. GIOVEDI’ LA PRESENTAZIONE DEL NUOVO GARANTE DEI DISABILI

Redazione-