Teleischia
Senza categoria

CAMPANIA TRASPORTI: FONDI ANCHE PER IL PORTO D’ISCHIA

Le opere riguardano anche il porto di Ischia per l’annosa vicenda demolizione e ricostruzione therminal aliscafi nonchè per la ripavimentazione delle banchine. Ecco però nei dettagli la distribuzione dei fondi: la Ferrovia ex Circumvesuviana, Linea Napoli-Torre Annunziata-Sorrento, raddoppio tratta Pioppaino – Castellammare di Stabia e nuova stazione di via Nocera ‘Villa Stabia’ per un importo di 25 milioni e 50 mila euro; Ferrovia ex Sepsa – Bretella di collegamento tra le linee Cumana e Circumflegrea Soccavo – Mostra – Tratta Soccavo – Monte Sant’Angelo, Parco San Paolo, Terracina per un importo di 73 milioni e mezzo; interramento ex Circumvesuviana tratta Saviano – Feudo – Nola per un importo di 120 milioni; collegamento tra via Campana della tangenziale di Napoli con rete viaria costiera e porto Pozzuoli per un importo di 73 milioni e 780 mila. Nell’atto aggiuntivo sono state inserite altre opere: completamento e riqualificazione architettonica delle stazioni di Madonnella e Bartolo Longo per un importo di 1 milione e 314 mila; completamento impianto SCMT Ferrovia Metrocampania Nord Est per un importo di 2 milioni e 612 mila; completamento 1* lotto/1* stralcio nuova stazione di Baia per un importo pari a 7 milioni e 432 mila; adeguamento e accessibilita’ delle autostazioni provincia di Avellino: nuovo terminal Grottaminarda, per un importo di 4 milioni; revisione delle vetture e vie di corsa della Funicolare di Montevergine per un importo di 1 milione e 300 mila; adeguamento sismico e abbattimento barriere architettoniche Funivia del Faito per un importo di 2 milioni; sistemi tecnologici per messa in sicurezza SS 268 del Vesuvio per un importo di 10 milioni; sistema trasporto intelligente in Campania (ACAM) per un importo di 24 milioni e 800 mila; lavori demolizione pontili 1 e 2 e ricostruzione terminal aliscafi Porto Ischia per un importo di 1 milione e 930 mila; adeguamento funzionale approdo stazione marittima di Minori per un importo di 500 mila euro; ripavimentazione banchine porto commerciale Porto d’Ischia per un importo di 400 mila euro; interventi miglioramento sicurezza stradale Statale 268 del Vesuvio per un importo di 10 milioni. com-dqu (ASCA) – Napoli, 6 giu 2014 –