Teleischia
Cronaca

SPOSTAMENTO UFFICI ASL, I SINDACI DELL’ISOLA SI RIVOLGONO A FERRARO

I sindaci dell’isola di Ischia scrivono al direttore generale dell’asl Na 2, Giuseppe ferraro in relazione allo spostamento degli uffici asl
“Avendo appreso che in questi giorni si sta provvedendo allo spostamento dei seguenti uffici della Asl:

– Uffici siti in Forio -Na- alla Via P.le Panza, deputati alle attività diguardia medica, medícina

legale, invalidità civile, riabilitazione ed assistenza anziani;

– Centro residenziale per pazienti psichiatrici, sito.in Barano d’lschia -Na- alla via C. Buono;

– Centro di Salute Mentale, sito in lschia -Na-alla via M.Mazzella;

alld nuova sede -HotelTerme Stefania-, sita in Casamicciola Terme -Na- alla via Nizzola,

visto che già con precedenti lettere si è comqnicata l’inopportunità ditale spostamento

che determinerà gravissimi disagi, a causa della allocazione di tale struttura in zona periferica,

mal servita dai trasporti pubblici (considerato che la stragrande maggioranza degli utenti

interessati non può, per ovvie ragioni, disporre di proprio autoveicolo).Considerato che la struttura in questione (Hotel Terme Stefania) insiste nella zona F3 (parco

Turistico ldrotermale) del Piano Regolatore Generale e pertanto in tale zona tutti gli interventi

a farsi sugli immobili devono preservare la loro originaria destinazione d’uso, pertanto’la

struttura non puo’che restare struttura ricettiva Albergo (ctg. D2) con Terme (ctg. D4), non

essendo contemplata la possibilita del passaggio nella categoria speciale (ctg. B), che sarebbe

richiesta per la realizzazione del Centro Sanitario D.S.M. (Dipartimento di Salute Mentale).

Considerato inoltre che tale fabbricato ha visto la realizzazione-di un’ala abusiva, oggetto del

condono ai sensi de.lla L,47185, che ulteriormente conferma l’impossibilità di cambio di

destinazione d’uso, visto che, all’epoca della realizzazione di tale ala, la struttura era (come è)

appunto struttura ricettiva tdrotermale

Considerato che la messa in esercizio del centro non puo’avvenire anche a causa della

mancanza di agibilita dell’immobile,

Tutto cio premesso, gli scriventi

ch iedon o

di non’consentire lo spostamento degli uffici in tale struttura inidonea alle attività di cui

trattas t;

– di mantenere l’attuale ubicazione degli uffici siti

copertura, in termini di utenza, di un vasto territorio

Fonta n a;

in Forio in quanto garantiscono la

che va da Lacco Ameno a Serrara

– di valutare soluzionl alternative, quali l’utilizzo della struttura Villa Orizzonte, con spazi

idonei ad ospitare anche il Centro di Salute Mentale, poìché localizzata su un’arteria principale

che consente la facile raggìungibilità della stessa.

 

POTREBBE INTERESSARTI

ISCHIA.ALLUVIONE CASAMICCIOLA,CAMPOBASSO(PROTEZ. CIVILE): “REALIZZEREMO UN PIANO PER L’INTERA ISOLA” (SERVIZIO TV)

Redazione-

ISCHIA. ALLUVIONE CASAMICCIOLA, IERVOLINO: “ABBIAMO RIPRISTINATO IL PIANO DI SOSTEGNO PSICOLOGICO” (SERVIZIO TV)

Redazione-

ISCHIA, ALLUVIONE CASAMICCIOLA, PASCALE: “COLLEGARE FRANA ED ABUSIVISMO È UNO SCIACALLAGGIO” (SERVIZIO TV)

Redazione-

ISCHIA, ALLUVIONE CASAMICCIOLA, GIULIANO: “LA POLIZIA È IMPEGNATA NELLA SICUREZZA E NEL SOCCORSO” (SERVIZIO TV)

Redazione-

ISCHIA. ALLUVIONE CASAMICCIOLA, DEL DEO: “SOCCORRERE, MA SOPRATTUTTO FARE PREVENZIONE” (SERVIZIO TV)

Redazione-