Teleischia
Cronaca

VIA MORTITO, LA FRANA DIMENTICATA



A via Mortito si vive una situazione paradossale, perchè il pericolo persiste ancora oggi

Gli abitanti della zona sono sul piede di guerra: “la frana del 10 novembre 2009 era una frana annunciata”, ci dice il signor Luigi, che svela: “sono stati fatti sei mesi prima dei rilievi che attestavano senza dubbio che le fogne delle case soprastranti venivano sversate nella selva sottostante”. Documentazione inviata alla Prefettura ed al genio civile, oltre che al comune di Casamicciola. “Non si vede niente – continua Luigi – non abbiamo avuto ancora alcun risarcimento per i danni subiti quattro anni fa…”

 

POTREBBE INTERESSARTI

ISCHIA. ALLUVIONE CASAMICCIOLA, CONTE: “HO SEGNALATO IL PERICOLO, PER EVITARE TRAGEDIE” (SPECIALE TV)

Redazione-

ISCHIA. ALLUVIONE CASAMICCIOLA, SPECIALE TIGI. RISCHIO FRANE, IL PERICOLO CHE VIENE DAL BOSCO DI CASTAGNO

Redazione-

ALLUVIONE CASAMICCIOLA. ALDO PRESUTTI: “IL GOVERNO DIMOSTRI IL VERO CAMBIAMENTO POLITICO CON LE SUE SCELTE”

Redazione-

GUARDA SU FACEBOOK LA PARTITA DI ECCELLENZA NAPOLI UNITED – ISCHIA DOMANI ALLE ORE 14.30

Redazione-

ISCHIA. ALLUVIONE CASAMICCIOLA, IACONO: “DOLORE PER LE VITTIME, SGOMBERI ANCHE NEL NOSTRO COMUNE” (SERVIZIO TV)

Redazione-