Teleischia
Senza categoria

LA KRONOS N.O.A. ALLA RICERCA DI CHI HA MALTRATTATO IL CANE A CAMPAGNANO

La Kronos N.O.A. ha appreso tramite un post su facebook dell’ agghiacciante storia del cane scaraventato giù da un muro a Campagnano. Un ennesimo atto disumano ed inqualificabile ai danni di un povero animale indifeso. La Kronos N.O.A. invita chiunque abbia informazioni in merito a quanto accaduto a fornirle, anche in forma anonima, scrivendo all’indirizzo mail kronosnoa@libero.it, oppure telefonando ai numeri 3290093804 o 3382701037. Molto importante è sapere in primo luogo se è stato possibile recuperare l’animale e dove lo stesso si trovi in questo momento. Dopodiché urgono informazioni in merito al luogo preciso in cui lo stesso è stato ritrovato. Chiunque poi sia in grado di dare informazioni in merito al proprietario di detto cane deve sentirsi in dovere di fornirle, perché il maltrattamento di animali è un reato e chiunque ha posto in essere un gesto tanto disumano merita di essere trovato e punito.
Se è vero che questo cane versava già in pessime condizioni di salute, e che non vi era modo di salvarlo dalla malattia, il gesto d’amore più grande che si sarebbe potuto fare nei suoi confronti sarebbe stato quello di concedergli il diritto di addormentarsi per sempre e porre fine alle proprie sofferenze tramite l’eutanasia. A qualcuno invece è sembrato più semplice abbandonarlo al proprio destino gettandolo giù da un muro per disfarsene come se fosse solo un vecchio peluche ormai malandato.