Teleischia
Senza categoria

EAVBUS…ANCORA TANTI DISAGI

Durante queste giornate di festa abbiamo ricevuto numerose lamentele di turisti che hanno trascorso delle ore alle fermate degli autobus in attesa di un pullman per tornare in albergo o per recarsi a visitare una delle tante bellezze dell’Isola.

Ma le carenze del trasporto pubblico non sono sicuramente una novità. Negli scorsi mesi diversi Sindaci dell’Isola avevano ipotizzato il ricorso al privato qualora l’Eavbus e la Regione Campania non fossero riusciti a porre rimedio a una situazione diventata insostenibile, soprattutto in vista dell’inizio della stagione turistica. La notizia destò preoccupazione sia nei dipendenti sia nella Società, tanto che dalla Regione arrivarono rassicurazioni sulla ripresa del servizio a pieno rgime.

Risultato di tante promesse, le insistenti lamentele degli utenti, soprattutto turisti, che nelle ultime due settimane hanno trascorso le loro vacanze sulla nostra Isola.

Intanto la Giunta regionale della Campania, ha ratificato l’accordo tra il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, il Ministero dell’Economia e Finanze e il presidente della Regione Campania sul piano di rientro dal disavanzo delle società partecipate regionali esercenti il servizio di trasporto pubblico.

Un altro atto amministrativo, quindi, che potrebbe sbloccare la situazione trasporti sull’Isola, ma ormai, con la stagione turistica già iniziata, Ischia non può permettersi di aspettare le lungaggini burocratiche, che fino ad ora hanno distrutto quello che era sempre stato un fiore all’occhiello e un motivo di vanto.