Teleischia
Senza categoria

CASAMICCIOLA, LA SFIDA DI CASTAGNA

 “Mi approccio a questo appuntamento con la consapevolezza che la sfida che ci aspetta è difficile: il primo obiettivo sarà senza dubbio quello di invertire una tendenza che vede una preoccupante involuzione economica della nostra comunità. La parola d’ordine deve essere rilancio, ed abbiamo energie e risorse per uscire dalle secche”. Così Giovan Battista Castagna, candidato sindaco di Casamicciola con la lista “Per Casamicciola”, inizia a dettare le linee guida di quella che sarà l’azione amministrativa in caso di elezione a primo cittadino del Comune termale il prossimo 25 maggio. Un programma elettorale, quello varato dal professionista casamicciolese, che – come lui stesso ha voluto rimarcare – “è testimoniato dall’adesione di giovani e professionisti che, proponendosi in prima persona e mettendo a disposizione del disegno politico, le loro energie, hanno integrato la necessità di soggetti più navigati in vista del comune obiettivo di rilancio del nostro paese”. Che lavoreranno di comune accordo per trasformare nuovamente Casamicciola in un centro turistico di prestigio assoluto, restituendole quel decoro e quella “centralità” nel contesto dell’isola verde che gli appartiene per storia e tradizione. “Ma il nostro paese – ha concluso Castagna – ha bisogno di stabilità, di armonia, di unità di intenti, di mettersi alle spalle e chiudere definitivamente una lunga stagione caratterizzata da veleni e dissapori che troppo spesso hanno frenato lo sviluppo del nostro paese. In questa veste lavorerò nell’ottica della pacificazione ma anche del coinvolgimento e della partecipazione di tutti i cittadini alla vita amministrativa. Abbiamo un paese vivo e ricco di eccellenze in svariati settori, mi auguro che tutti siano protagonisti e non più soltanto spettatori del nostro percorso. Che mira, lo ripeto, ad una crescita che dovrà tramutarsi in un maggior benessere comune”.

COMUNICATO STAMPA N. 1