Teleischia
Senza categoria

1 MAGGIO: PENSIONATI CONTESTANO IL GOVERNO

In occasione del primo maggio, pensionati sul sentiero di guerra: contestano le linee del governo che generano nuove povertà proprio tra chi ha smesso di lavorare e vive di un sussidio statale

“Anche dagli 11 mila pensionati isolani partiranno le cartoline di protesta indirizzate al governo”, assicura il segretario regionale dei pensionati della cisl, l’ischitano augusto muro