Teleischia
Senza categoria

L’ISCHIA FESTEGGIA E L’ARZANESE VINCE.

Doveva essere la giornata della festa. E’ così è stato. Tanto pubblico al Mazzella, tanti colori e tanti cori. E seppur èn finita con una sconfitta l’atmosfera è stata di gioia totale sia sugli spaliti che in sala stampa. Peccato ci sia stato un’episodio poco piacevole in tribuna tra uno stewart ed un gruppo di tifosi. In un momneto di festa bisgnorebbe essere tutti più tolleranti. La gara è finita con la vittoria dell’Arzanese, grazie ad un goal del bomber Ripa che ha calciato in modo imparabile un calcio di rigore al 70′ che si era conquistato poco prima. Tricoli appena entrato si è reso colpevole di un abbraccio troppo caloroso punito dall’arbitro. Da segnalare l’opportunità di pareggiare per l’Ischia sempre su calcio di rigore: ma Cunzi calciava e Fori si opponeva parando. Era l’87’. Il fallo era stato commesso su Di Francesco. Da segnalare un brutto primo tempo senza occasioni da rete cui ha fatto seguito una ripresa con l’Ischia intenzionata a conquistare l’intera posta in palio. Trofa e Di Francesco sfioravanop il goal ad Inizio ripresa. Poi solo i pali salvavano Fiori dalle conclusioni di Armeno ed Alfano giunte a distanza di pochi secondi l’una dall’altra, nella stessa azione. 

Ischia (4-4-1-1): Mennella 6 (30’ st Taglialatela sv); Finizio 6.5, Mattera 6, Rainone 6, Tito 6; Armeno 6.5, Alfano 6, De Francesco 6, Di Maio 5.5 (19’ st Tricoli 5); Cunzi 6; Trofa 6.5 (31’ st Longo sv). A disp.: Florio, Impagliazzo, Tricoli, Crimaldi, Muro. All.: Porta.

Arzanese (4-3-3): Fiory 8; Rizzo 6, Caso 6.5, Patti 6.5, Mora 6.5; Castellano 7, Giannusa 7, Giacinti 6 (14’ st Perna 6.5); Mangiacasale 6.5, Ripa 7, Sandomenico 6 (5’ st Improta U. 6.5). A disp.: Sollo, Palumbo, Calabrese, Ausiello, Polverino, Perna. All.: Marra.

Arbitro: Formato di Benenvento 6.

Marcatori: 24’ st rig. Ripa.

Note: Al 43’ st Fiory para un rigore a Cunzi. Al 36’ st espulso Alfano per doppia ammonizione. Ammoniti Caso, Spettatori 2500. Recupero 1’ e 4’.