Teleischia
Attualità

DISAGI PER LA RIDUZIONE DEI SERVIZI DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIANI

Con la crisi sono aumentate anche nella nostra Isola le famiglie che necessitano di un’assistenza sociale, soprattutto per gli anziani e per i diversamente abili. Ma anche a Ischia la crisi, e la relativa scarsità di fondi pubblici, ha portato le amministrazioni a ridurre questa tipologia di servizi, soprattutto quelli relativi all’assistenza domiciliare agli anziani. Riduzione che ha toccato da vicino numerose famiglie che negli ultimi giorni si sono rivolte alla nostra redazione, lamentando, appunto, la riduzione del servizio. Servizi che sono gestiti dall’Ufficio di Piano, ossia da una struttura intercomunale della quale fanno parte i sei comuni dell’Isola più Procida e di cui è capofiola il Comune di Ischia. Dal punto di vista finanziario l’Ufficio si regge su un doppio canale di finanziamento: una parte delle risorse vengono versate direttamente dalla Regione Campania e dallo Stato, un’altra parte dai singoli Comuni aderenti, in modo proporzionale alla quantità e qualità di servizi che richiedono. 

POTREBBE INTERESSARTI

IN SOCCORSO AL 118 ARRIVANO QUATTRO MOTO SANITARIE

Redazione-

PROCIDA CAPITALE DELLA CULTURA. PRIMARIO: “L’ANGOLO DEI DIRITTI, CONTRO LE DISCRIMINAZIONI” (SERVIZIO TV)

Redazione-

ELEZIONI ISCHIA 2022. SAVIO: “NON ABBIAMO PAURA A SCENDERE IN CAMPO DA SOLI” (SERVIZIO TV)

Redazione-

CASAMICCIOLA TERME. IN MOSTRA LE OPERE DEGLI STUDENTI DELL’ACCADEMIA DI BELLE ARTI (SERVIZIO TV)

Redazione-

SANITA’ ISOLANA.CUDAS: “SUI RITARDI DEGLI INTERVENTI CHIRURGICI, L’ASL PRECISA…”

Redazione-