Teleischia
Politica

TERRENO COMUNALE A PIEDIMONTE: MARIA DI SCALA PROTESTA PER LA DECISIONE DEL COMUNE

Un terreno comunale a piedimonte che viene ceduto gratuitamente dal comune, fa scattare la protesta del consigliere di opposizione di Barano, Maria di Scala che scrive: “ Comune di Barano si ripete: dopo i 400mila euro buttati per i trenini, di cui nulla più si è saputo; dopo i 60mila euro buttati pure quelli per i veicoli elettrici abbandonati a Toccaneto…. udite udite: qualche anno fa l’amministrazione comprò un terreno incolto a Piedimonte, località Matarace, alle spalle del supermercato Conad. Lo pagò, anzi lo pagammo, 120mila euro, e fu fatto passare per un affarone! Se ne avvalsero per buttare fumo negli occhi nella passata campagna elettorale, dicendo che lì sarebbe sorto un grande centro sportivo con megapiscina ecc. ecc.. Quell’opera, rappresentata in un costosissimo progetto come un orribile palazzo di vetro, fu bocciata dalla Soprintendenza, e nulla se ne è fatto: ci hanno detto che il grande centro sportivo sorgerà a Fiaiano dove sono i campi di calcetto, mentre nel terreno pagato a caro prezzo ci hanno messo le patate…. Ed ora? Con delibera n. 22 del 13.3.2014 la Giunta ha approvato un avviso pubblico “per l’acquisizione di manifestazioni di interesse ai fini della concessione in uso” del terreno che versa in stato di degrado. In poche parole, hanno deliberato di concedere gratuitamente l’area a chi vi faccia tutti i lavori necessari per espletare attività di svago o ludiche, con inserimento di verde, panchine, tavoli, fontanelle, illuminazione, posti auto pavimentati con materiali permeabili, strutture di facile rimozione. Il tutto GRATIS! Ma cari amministratori del piffero, se premettete nella delibera che non potete voi attrezzare l’area perché non ci sono soldi, non sarebbe più fruttuoso rivenderla, ammettendo il fallimento, anziché concederla in uso a gratis? E invece di progettare grandi opere che già sapete non potrete realizzare, parate basso: lì si poteva realizzare senza enormi costi un parcheggio, ed invece avete perso un’altra occasione! Barano svegliati! Non sarà mai troppo tardi… “

POTREBBE INTERESSARTI

PROCIDA. CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE PER IL 21 NOVEMBRE ALLE 14.30

Redazione-

ISCHIA. VENERDI’ 18 NOVEMBRE ALLA BIBLIOTECA ANTONIANA LA PRESENTAZIONE DE “I PROGRESSISTI AL COMUNE DI FORIO” DI NICOLA LAMONICA

Redazione-

ANCIM. DEL DEO: “ISOLE MINORI, CHIESTO UN INCONTRO CON IL MINISTRO MUSUMECI”

Redazione-

TURISMO. SANTANCHE’: “IL REDDITO DI CITTADINANZA HA IMPATTATO MOLTISSIMO SUL SETTORE”

Redazione-

DECRETO AIUTI TER, VIA LIBERA DELLA CAMERA

Redazione-