Teleischia
Cronaca

AGGRESSIONI ALLO STADIO, TIFOSI ARRESTATI E CONDANNATI

Sono stati condannati a 10 mesi di reclusione (con il beneficio della sospensione della pena) i tre tifosi arrestati nel pomeriggio di ieri dalla polizia a Giugliano accusati di essere i responsabili delle aggressioni avvenute nel pomeriggio di domenica allo stadio ”Vallefuoco” di Mugnano, nel corso dell’incontro di calcio Giugliano-Volla. I tre, residenti a Giugliano, sono comparsi questa mattina dinanzi al giudice del Tribunale di Napoli-Nord che ha sede ad Aversa. Ai tre gli agenti del commissariato di Giugliano, diretti dal primo dirigente Pasquale Trocino, sono giunti visionando le immagini televisive.

I carabinieri di Giugliano hanno arrestato stamani altri due tifosi. Si tratta di due operai di 21 anni, incensurati, che sono stati individuati sempre grazie alle riprese di alcune emittenti televisive locali.

POTREBBE INTERESSARTI

ISCHIA. FRANA CASAMICCIOLA. STRUTTURE ALBERGHIERE E CENTRI SPORTIVI APERTI PER ACCOGLIERE GLI SFOLLATI

Redazione-

FRANA A CASAMICCIOLA. MANFREDI: “UNA GRANDE TRAGEDIA. PRESTO IL BILANCIO”

Redazione-

ISCHIA. ALLUVIONE CASAMICCIOLA, M5S CAMPANIA: “VICINI ALLA POPOLAZIONE”

Redazione-

ISCHIA. ALLUVIONE CASAMICCIOLA, DICHIARAZIONE DEL PRESIDENTE DE LUCA

Redazione-

ISCHIA. ALLUVIONE A CASAMICCIOLA, ESPERTO INGV: ‘RISCHIO NUOVE FRANE’

Redazione-