Teleischia
Sport

2A DIVISIONE GIRONE B: NELLA TOP 11 di TUTTOLEGAPRO ISCHIA PROTAGONISTA

La ventottesima giornata del campionato di Seconda Divisione si risveglia il Cosenza, che dopo due partite giocate così così riesce a superare meritatamente il Poggibonsi con gol di De Angelis: alla promozione nella Divisione Unica manca davvero un tiro di schioppo. Seguono poi Teramo eCasertana, che non sono riuscite a vincere: gli abruzzesi sono stati addirittura sconfitti in casa dal Sorrento (ha deciso Catania), mentre i falchetti hanno strappato il pareggio a Foggia. Continuano a illustrarsi il Messina (4-2 al Gavorrano) e l’Ischia(brava a vincere a Castel Rigone): a entrambe potrebbe essere sufficiente vincere altre tre partite per la certezza della promozione. In caduta libera il Chieti, che viene sconfitto da un bel Tuttocuoio a Pontedera: i toscani ora credono sempre più ai play-off; l’Aversa Normanna non incanta ma all’ultimo momento recupera il pareggio con l’Arzanese; male il Martina che viene superato in casa da un Melfi quadrato. Rischia grosso l’Aprilia dopo la sconfitta con laVigor Lamezia. E il torneo sta per emettere alcuni verdetti: al Cosenza basterà vincere domenica 23 a Chieti e sarà promosso, con 5 turni di anticipo. Lo stesso destino potrebbe riguardare anche Casertana e Teramo, e se non sarà domenica prossima, può essere il 30 marzo. Intanto  nella formazione della settimana firmata TuttoLegaPro.com. si ritaglia uno spazio il centrocampista Alfano

PORTIERE

Fiory (Arzanese): poche parate ma fondamentali. La sua parata sul rigore di Di Vicino zittisce letteralmente i tifosi aversani, anche se non può nulla sull’ultimo tentativo di Prevete. CONCENTRATO

DIFENSORI

Filosa (Foggia): contro gli attaccanti della Casertana è tra quelli che offrono la migliore prestazione. Messo a dura prova in particolare da Kola, riesce a tenergli testa.ATTENTO

Prevete (Aversa Normanna): ha il merito di insaccare il pallone del pareggio insperato con l’Arzanese. In una squadra apparsa al di sotto delle attese, è l’ultimo ad arrendersi.TENACE

Baldé (Tuttocuoio): il suo salvataggio sul tiro di Guidone vale quanto il gol segnato pochi minuti più tardi da Zane e come quello di Falivena ai titoli di coda. UTILE

Falivena (Tuttocuoio): all’ultimo tuffo consente alla propria squadra di ribaltare la situazione contro un Chieti che forse era già certo del punto conquistato. RISOLUTORE

CENTROCAMPISTI

Bacio Terracino (Casertana): in una delle poche presenze in campionato realizza il gol del vantaggio a Foggia, anche se poi sarà Giglio a pareggiare. MERITEVOLE

Zane (Tuttocuoio): da distanza siderale realizza il gol del pareggio per la propria squadra, nel complesso è uno di quelli che fanno gioco e sanno palleggiare.TIRATORE SCELTO

Alfano (Ischia): dopo un primo tempo di grande sofferenza la sua squadra cresce, e il centrocampista segna un gol importantissimo, favorito da una deviazione. DECISIVO

Catania (Sorrento): sul cross di D’Anna anticipa tutti e di posizione ravvicinata non fallisce. Il suo gol permette ai costieri di sperare ancora nella salvezza.SORPRENDENTE

ATTACCANTI

Corona (Messina): il gol non ha età. Di anni ne quasi 40 e contro il Gavorrano dimostra di essere in forma con una doppietta. L’accesso alla Divisione unica è possibile.ESEMPLARE

De Angelis (Cosenza): la sua rete realizzata al Poggibonsi avvicina sempre più il Cosenza alla promozione. Manca davvero pochissimo ormai. SPIETATO

L’ALLENATORE

Gianluca Grassadonia (Messina): non fa sconti a nessuno. La sua squadra riesce a giocare, a divertire e a vincere, ora però c’è ancora un avversario da sfidare: il calendario, che non è facile fino alla fine del campionato. Solo una volta accumulato un punteggio sufficiente potrebbe essere fatta. COMPLIMENTI

POTREBBE INTERESSARTI

ISCHIA. ALLUVIONE A CASAMICCIOLA, AURELIO DE LAURENTIIS DONERA’ 100 MILA EURO

Redazione-

ISCHIA. ALLUVIONE DI CASAMICCIOLA: LE SCUOLE CALCIO INTERROMPONO L’ATTIVITA’

Redazione-

L’ISCHIA CALCIO IN LUTTO. E’ MORTO L’EX ALLENATORE BENITO MONTALTO

Redazione-

CALCIO. ZIGARELLI: “MINUTO DI RACCOGLIMENTO SUI CAMPI CAMPANI PER ISCHIA”

Redazione-

CALCIO A 5. VIRTUS LIBERA: ARRIVA LA PRIMA VITTORIA IN SERIE B, BATTUTO IN TRASFERTA 3-0 IL FORTE COLLEFERRO

Redazione-