Teleischia
Sport

TRANCHITELLA: IN GOAL CON PUNTUALITA’ SVIZZERA

Dario Pietro Tranchitella, nato il 6 settembre 1979 è l’uomo da guardare con più attenzione del Castel Rigone. Un attaccante al quale non va lasciato un solo centimetro di spazio. Nato a Zurigo segna con puntualità svizzera. E’ il miglior marcatore del girone. Ed una bella vetrina l’attaccante gli è stata offerta a dicembre come ospite di Lega Pro, alla trasmissione di Rai Sport 1 in onda tutti i lunedì dalle 18.15 alle 19.40, condotta da Arianna Secondini. Tranchitella è stato invitato proprio in qualità di capocannoniere del girone B di Seconda divisione. Ma andiamo a vedre i suoi numeri: ben 15 goal già realizzati quest’anno sui 33 complessivi della sua squadra: il 45.5% dei goal fatti: davvero un bel bottino, nonostante la squadra non navighi nelle zone alte della classifica, lasciate a causa delle ultime gare. Infatti il ruolino di marcia più recente parla di tre sconfitte ed un pari (domenica a Melfi). Gli umbri sono a 34 punti al decimo posto in classifica. Tornando a Tranchitella quest’anno ha raggiunto l’importante traguardo di 100 goal con il Castel Rigone in gare ufficiali (periodo 2009-2014). Ma anche il suo passato è costellato da tante reti. Ecco un breve curriculum: Locri (1998-2000) 46 gare 13 reti; Orlandina (2000) 17 gare 3 reti; Isernia (2001-2) 29 gare 2 reti; Colligiana (2004) 11 gare 5 reti; Poggibonsi (2004-6) 57 gare 22 reti; Colligiana (2007-9) 56 gare 29 reti; Castel Rigone (2009-14) 172 gare 103 reti. Quindi in totale: gare giocate 388 e reti 178; per una media di 0.45 goal a partita(una percentuale che torna). Tranchitella: davvero complimenti e che numeri, numeri di un signor bomber.

POTREBBE INTERESSARTI

CALCIO A 5. VIRTUS LIBERA: ARRIVA LA PRIMA VITTORIA IN SERIE B, BATTUTO IN TRASFERTA 3-0 IL FORTE COLLEFERRO

Redazione-

PALLANUOTO A2. DEBUTTA PEREZ, MA L’ISCHIA MARINE PERDE 9-7

Redazione-

ALLERTA METEO. DOMANI CHIUSI GLI IMPIANTI SPORTIVI DI BARANO, CASAMICCIOLA TERME E FORIO

Redazione-

REAL FORIO. IERVOLINO: “CONTRO IL MASSALUBRENSE SARÀ IMPORTANTE UN APPROCCIO DA SQUADRA”

Redazione-

LA BAVA OPPORTUNITY ISCHIA MARINE CLUB VA ALL’ASSALTO DELLA VELA ANCONA

Redazione-