Teleischia
Politica

PMLI ISCHIA: “LO SVILUPPO DELL’ISOLA NON HA BISOGNO DI MATRIMONI ECCELLENTI!”

L’Organizzazione isola d’Ischia del PMLI ha diffuso il documento politico contro il governo del Berlusconi e del democristiano Renzi con un volantinaggio dinanzi al mercato comunale di Ischia.

La manifestazione promossa dal PMLI ha permesso anche di soffermarsi sulla politica isolana.

“E’ inaudito- afferma Gianni Vuoso, rappresentante isolano del PMLI- assistere a quanto sta accadendo sull’isola, dove molti ripongono le speranze di uno sviluppo economico dell’isola, nell’annunciato matrimonio (forse solo un bluff) fra Berlusconi e la Pascale, ritenuto il miglior veicolo mediatico destinato a risollevare le sorti dell’economia isolana. L’isola sta vivendo un momento di drammatico degrado, frutto della ultradecennale politica di amministrazioni scellerate e fallimentari. I marxisti leninisti dell’isola d’Ischia- continua Vuoso- nel condannare tale atteggiamento di inaudita volgarità, ritengono che lo sviluppo economico ed occupazionale può essere garantito solo spazzando via governi di centrodestra e di centro”sinistra”, combattendo contro il capitalismo per il socialismo, e realizzando serie e concrete scelte politiche a salvaguardia del patrimonio ambientale e culturale, per garantire la mobilità e diffondere trasporti ecologici, per incentivare la sentieristica e la difesa dei boschi, la difesa del mare, scelte queste sì che sarebbero una profonda inversione di tendenza per un reale sviluppo economico ed occupazionale, soprattutto fra giovani, altro che inutile chiacchiericcio affidato ad un vuoto evento mondano, di gusto estremamente discutibile”.

POTREBBE INTERESSARTI

PROCIDA. CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE PER IL 21 NOVEMBRE ALLE 14.30

Redazione-

ISCHIA. VENERDI’ 18 NOVEMBRE ALLA BIBLIOTECA ANTONIANA LA PRESENTAZIONE DE “I PROGRESSISTI AL COMUNE DI FORIO” DI NICOLA LAMONICA

Redazione-

ANCIM. DEL DEO: “ISOLE MINORI, CHIESTO UN INCONTRO CON IL MINISTRO MUSUMECI”

Redazione-

TURISMO. SANTANCHE’: “IL REDDITO DI CITTADINANZA HA IMPATTATO MOLTISSIMO SUL SETTORE”

Redazione-

DECRETO AIUTI TER, VIA LIBERA DELLA CAMERA

Redazione-