Teleischia
Sport

FINALE : VIGOR LAMEZIA 1 – 1 ISCHIA ISOLAVERDE

Termina in parità l’incontro del “Guido D’Ippolito” tra Vigor Lamezia e Ischia Isolaverde valido per la 2a giornata del campionato di Lega Pro Seconda Divisione. Tutte nelle seconda frazione di gioco le reti: ospiti in vantaggio dopo appena un minuto con Tito a cui risponde Zampaglione al 13’. Recriminazioni in casa biancoverde per un calcio di rigore fallito da Longoni al 7’ sempre del secondo tempo.

La cronaca

Reduce dal trionfale ritorno sulla panchina biancoverde contro la Casertana, mister Costantino abbandona il 4-3-3 visto in terra campana per tornare a quel 4-2-3-1 che ha caratterizzato la prima parte della sua gestione con Zampaglione, Longoni e D’Amico a sostegno di Del Sante. Classico 4-4-2 per l’Ischia con Cunzi libero di svariare sull’intero fronte offensivo e Scalzone punto di riferimento avanzato.

Primo Tempo

2’ Partono forte i padroni di casa vicinissimi al vantaggio con un colpo di testa a colpo sicuro di Del Sante su corner di D’Amico, Mennella è bravo e fortunato nel respingere.

7’ Giampà dalla trequarti, conclusione non lontana dall’incrocio dei pali.

17’ Primo tentativo Ischia firmato Scalzone, palla abbondantemente larga.

25’ Sugli sviluppi di un calcio di punizione di De Francesco smorzato dalla barriera, Trofa tenta di sorprendere Piacenti sul primo palo ma il portiere è attento.

38’ Numero di Scarsella in mezzo al campo e palla a Zampaglione il cui tiro dalla distanza termina alto.

Secondo Tempo

La gara si fa intensa nella ripresa.

1’ Ospiti subito in vantaggio grazie ad un calcio di punizione dal limite di Tito che passa sotto la barriera e beffa Piacenti.

7’ Calcio di rigore per la Vigor Lamezia per fallo di mano dell’autore del gol su colpo di testa di Marchetti. Dal dischetto Longoni si lascia ipnotizzare da Mennella sprecando il possibile 1-1.

13’ Pareggio Vigor. Zampaglione ristabilisce l’equilibrio con un colpo di testa da pochi metri su perfetto assist di Longoni, stavolta Mennella non può nulla.

14’ Prepotente azione di Del Sante sulla destra e palla dietro per D’Amico che da buona posizione non inquadra lo specchio della porta.

19’ Longoni semina il panico in area gialloblu e scarica in porta, Mennella respinge con qualche affanno.

20’ Marchetti sfiora il 2-1 con un colpo di testa di poco a lato su corner dello stesso Longoni.

34’L’Isola tenta di spezzare il predominio biancoverde nella prima mezz’ora con una bella incursione del solito Tito che tenta la conclusione di destro, la palla è facile preda di Piacenti.

35’ Costantino toglie uno stanco Longoni gettando nella mischia Mangiapane, subito pericoloso su calcio di punizione.

37’ Espulso Gattari per doppia ammonizione, l’ultima rimediata per un fallo a centrocampo su Spadafora. Provvedimento pesante per una Vigor che nel prossimo turno non potrà disporre nemmeno di Marchetti diffidato e ammonito.

43’ Con i padroni di casa in inferiorità numerica, è l’Ischia a tentare il colpaccio nei minuti finali. Crimaldi s’incunea in area e calcia verso Piacenti bravo a respingere.

44’ Match ball per Cunzi che va via a Marchetti e s’invola verso il portiere biancoverde, ancora reattivo nel rispondere di piede alla conclusione del fantasista campano.

VIGOR LAMEZIA-ISCHIA 1-1

Marcatori: 1’st Tito (I), 13’ Zampaglione (V)

VIGOR LAMEZIA (4-2-3-1): Piacenti 7, Gona 6, Marchetti 6.5, Gattari 6, Malerba 6, Scarsella 6.5, Giampà 6 (27’st Romano 5.5), Zampaglione 7, Longoni 6.5 (35’st Mangiapane sv), D’Amico (24’st Padulano 5.5), Del Sante 6. A disp. Bibba, Strumbo, Torcasio, Mangiapane, Tozzi. All. Costantino

ISCHIA ISOLAVERDE (4-4-2): Mennella 7, Finizio 6, Rainone 6, Tricoli 5.5, Tito 7, Armeno 6, Alfano 5.5, De Francesco 6 (24’st Crimaldi 5.5), Trofa 6 (27’st Liccardo 6), Cunzi 6.5, Scalzone 6 (36st Spadafora sv). A disp. Tagliatatela, Florio, Lubrano, Liccardo, Falagario. All. Porta

Arbitro: Alessandro Prontera da Bologna

Assistenti: Domenico Campitelli da Termoli e Luca Solazzi da Avezzano

Ammoniti: Tricoli (I), Scalzone (I), Longoni (V), Gattari (V), Alfano (I), Cunzi (I), Marchetti (V),

Angoli 4-4

Rec 1’ e 4’

Spettatori 1150 circa (di cui 30 ospiti)

POTREBBE INTERESSARTI

DAL MONDIALE DEL QATAR UN MESSAGGIO PER CASAMICCIOLA. KUOLIBALY: FORZA ISCHIA

Redazione-

ISCHIA. ALLUVIONE A CASAMICCIOLA, AURELIO DE LAURENTIIS DONERA’ 100 MILA EURO

Redazione-

ISCHIA. ALLUVIONE DI CASAMICCIOLA: LE SCUOLE CALCIO INTERROMPONO L’ATTIVITA’

Redazione-

L’ISCHIA CALCIO IN LUTTO. E’ MORTO L’EX ALLENATORE BENITO MONTALTO

Redazione-

CALCIO. ZIGARELLI: “MINUTO DI RACCOGLIMENTO SUI CAMPI CAMPANI PER ISCHIA”

Redazione-