Teleischia
Sport

CASO NOCERINA. CHIACCHIO: BISOGNA RICORRERE TUTTI

Se il ricorso al terzo grado di giudizio sportivo ci deve essere, deve essere proposto da tutti, tesserati e società della Nocerina. Non solo dai tesserati. L’avvocato Eduardo Chiacchio, che ha assunto la difesa della società rossonera in primo e in secondo grado, ritiene di dover affermare che sarebbe un peccato per la società, che si è prodigata fin quanto possibile per veder riconosciute le proprie ragioni, quando invece i tesserati per iniziativa personale hanno la facoltà di fare appello. Chiacchio, intervistato da TuttoNocerina.com, espone anche un altro esempio, quello del Potenza che poté tornare a giocare dopo alcune settimane senza scendere in campo (era stato escluso dal campionato) perché non aveva rinunciato all’Arbitrato.”La sede naturale presso cui si dovrebbe proporre istanza è il TNAS, laddove l’istruttoria può essere ampliata. Dispiacerebbe se i tesserati dovessero vedere accolte le proprie istanze mentre la Nocerina rimane fuori dagli appelli”. Quindi i tesserati ricorreranno? “Penso proprio di sì, anche i dirigenti. Se però la Nocerina come società non facesse ricorso, allora succederebbe che i tesserati avrebbero la derubricazione, e i dirigenti lo stesso, ma la società resta fuori. Non dico che sia certo che le istanze possano essere accolte, però può succedere di tutto”. Crede sia il caso per la Nocerina di provare comunque a non rinunciare? “Certo, sarebbe un peccato se i giocatori dovessero vedere accolte le proprie istanze quando invece la società rinuncia. Per fare l’esempio, il caso del Potenza fu discusso anche al TNAS: fu rimesso in campo proprio da noi – il club lucano era difeso da un pool di avvocati che comprendeva anche Chiacchio – e a differenza della Nocerina aveva avuto la responsabilità diretta e non oggettiva”.

POTREBBE INTERESSARTI

ECCELLENZA. RIDOTTA LA SQUALIFICA PER IL DS LUBRANO, PIENAMENTE OPERATIVO DAL 1 GENNAIO 2023

Redazione-

ECCELLENZA. AL DON LUIGI DI IORIO IL REAL FORIO BATTE 1-0 IL VILLA LITERNO GRAZIE AL GOL DI DELGADO.

Redazione-

REAL FORIO. SIRABELLA: “CONTENTO PER IL RAGGIUNGIMENTO DELL’OBIETTIVO PREFISSATO”

Redazione

REAL FORIO. IERVOLINO: “DEDICHIAMO LA VITTORIA ALLE PERSONE COLPITE DALL’ALLUVIONE”

Redazione

PALLANUOTO. A PESCARA PRIMA VITTORIA DELL’ISCHIA MARINE IN A2: 10-9 IL FINALE

Redazione-