Teleischia
Sport

TEST PER L’ISCHIA ALLA PRESENZA DI CARLINO E DI NAPOLI

Si è svolta al “Rispoli” la consueta partitella infrasettimanale per l’Ischia di Antonio Porta. Ma di consueto c’era il luogo ed il giorno, non di certo la situazione. Oggi è stata la giornata del ritorno al campo di Lello Carlino che ha fatto visita, accompagnato da Arturo Di Napoli, alla squadra gialloblè. Una bella iniezione di fiducia e di entusiasmo alla squadra e all’ambiente visto che il “presidente” ha speso parole di elogio per il tecnico Porta, per la squadra e per tutti coloro che stanno contribuendo al bel momento dell’Ischia. Carlino, inoltre, “ha annunciato che ha giorni pagherà lo stipendio – ha dichiarato mister Porta – fattore non da poco che da maggior carica ai ragazzi.” Parole di elogio per l’allenatore le ha spese anche Arturo Di Napoli che ha commentato : “l’Ischia, da un pò di tempo a questa parte, ha un nuovo tifoso. Sono contento del bel momento e mi complimento con l’allenatore che sta svolgendo un grosso lavoro in linea con quelle che sono le direttive imposte dalla società, soprattutto il rispetto dell’età media che è fondamentale. Bravi anche i calciatori, a partire da quelli di spessore che stanno trascinando con il loro carisma e la loro qualità i più giovani. E’ fondamentale continuare così perchè a mio parere l’Ischia ha le qualità e le possibilità per arrivare nella Lega Pro Unica del prossimo anno.” C’è quindi un bell’entusiasmo sull’isola verde ed anche al “Rispoli” c’era una discreta rappresentanza del tifo gialloblè. Mister Porta ha provato l’undici anti-Sorrento sostituendo la coppia Mattera-Rainone, interamente indisponibile, con quella Impagliazzo-Tricoli che sta affinando in questi giorni l’intesa. Tito ovviamente è confermato sulla sinistra mentre a destra, per sostituire lo squalificato Finizio, è pronto Florio anche se Porta ha provato in quella posizione Arzeo e Di Maio ed ha dichiarato : “non ho certezze per quel ruolo e se anche le avessi non lo direi perchè significherebbe far crescere l’ansia in un ragazzo già da ora.” Tutto confermato a centrocampo con Armeno e Muro esterni e De Francesco-Alfano coppia centrale mentre in attacco, per tamponare l’infortunio alla caviglia di Scalzone, al fianco di Cunzi è stato provato Trofa, uno dei più attivi nella partitella. L’allenamento di domani pomeriggio e la rifinitura di sabato mattina contribuiranno sensibilmente a schiarire le idee.

MARIO LUBRANO LAVADERA

POTREBBE INTERESSARTI

ECCELLENZA. ZIGARELLI: “NEL PROSSIMO CAMPIONATO SI TORNA AI DUE GIRONI, 2003 E 2004 GLI UNDER”

Redazione

GIANNI SASSO CONVOCATO IN NAZIONALE, GIOCHERA’ IL 6 NAZIONI DI VARSAVIA

Redazione-

SISTEMI DI RILEVAMENTO DELL’INQUINAMENTO MARINO DA PLASTICHE E SUCCESSIVO RECUPERO-RICICLO

Redazione-

ISCHIA. MURALE DI JORIT, INSULTI RAZZISTI, LA COMUNITÀ ISOLANA SI INDIGNA (SERVIZIO TV)

Redazione-

FORIO. A GIOVANNI FIORE E LIDIA PRINCIPE L’UNDICESIMA EDIZIONE DELL’ISCHIA SUNSET TRIATHLON

Redazione