Teleischia
Adnkronos

Ue: a novembre inflazione Eurozona al 10%, cala più del previsto

Bruxelles, 30 nov. (Adnkronos) – L’inflazione annua nell’area euro è prevista al 10% in novembre, in calo dal 10,6% di ottobre, secondo la stima preliminare di Eurostat. La flessione stimata per questo mese è maggiore delle attese del mercato: il consensus, la media delle previsioni degli analisti, indicava un ripiego di 0,2 punti percentuali, al 10,4%. 

L’energia ha inciso maggiormente, ma in misura minore rispetto a ottobre, con rincari annui del 34,9% in novembre (da +41,5% in ottobre), seguita da cibo, alcol e tabacchi (+13,6% da +13,1%), beni industriali non energetici (+6,1%, stabile da ottobre) e servizi (+4,2% da +4,3%). 

Invariata rispetto ad ottobre e in linea con le attese del mercato, invece, l’inflazione core, al netto delle componenti più volatili (energia, cibo, alcool e tabacchi), al 5% come il mese scorso, a fronte del +2,6% di novembre 2021. 

POTREBBE INTERESSARTI

Calcio: Renzi, ‘all’estero vivono con diritti televisivi non con emendamenti Lotito’

Redazione

Terremoto: Renzi, ‘ricostruire case ma anche pace e tolleranza in quel territorio’

Redazione

**Dc: morto Enzo Carra, portavoce del partito, poi deputato Margherita e Pd**

Redazione

Israele: ‘il bambino è senza biglietto’, coppia sale sul volo e lo lascia in aeroporto

Redazione

Centrodestra: Tatarella precursore, mercoledì prossimo convegno al Senato

Redazione