Teleischia
Attualità News Senza categoria Sport

ISCHIA. ALLUVIONE DI CASAMICCIOLA: LE SCUOLE CALCIO INTERROMPONO L’ATTIVITA’

Tutte le scuole calcio dell’Isola d’Ischia unite ed insieme hanno deciso di chiedere alla LND-Comitato Regionale e Provinciale Campano di rinviare le gare di tutte le squadre isolane del prossimo week-end sportivo. Nel contempo le società hanno deciso di interrompere ogni attività ludica e sportiva nel rispetto delle famiglie colpite dalla tragedia dell’alluvione di Casamicciola Terme del 26 novembre scorso.

La decisione è stata presa in considerazione che l’isola d’Ischia è stata particolarmente colpita dalla grande tragedia. Oltre alle vittime estratte dal fango, si contano ancora tanti dispersi. Visti i fatti, l’attività di soccorso viene svolta ininterrottamente con molti uomini impegnati, di giorno e di notte, nel recupero dei dispersi e dei corpi dal fango. Le istituzioni sono, inoltre, impegnate nella sistemazione di centinaia di sfollati, oltre a provvedere a completare le operazioni di ripristino della viabilità e dei servizi essenziali. Essendo particolarmente coinvolti in questi terribili momenti, le scuole calcio, hanno interrotto ogni attività ludica e sportiva.

IL DOCUMENTO E’ STATO FIRMATO DI TUTTE LE SCUOLE CALCIO DELL’ISOLA DI ISCHIA IN CALCE RIPORTATE:

ASD SCUOLA CALCIO TORRIONE

ASD BARANO CALCIO

ASD FUTURA ISCHIA

ASD ISCHIA FIDELITATIS AETERNAE

ASD REAL ACADEMY ISCHIA

ASD REAL ACADEMY CASAMICCIOLA

ASD CAMPAGNANO CALCIO

ASD FENIX C5

ASD FORIO UNITED

ASD REAL FORIO 2014

ASD ATHLETIC PANZA

ASD MONDO SPORT

ASD LACCO AMENO

ASD EPOMEO

POTREBBE INTERESSARTI

SPORT. IL JUDO TORNA A NAPOLI DOPO 50 ANNI: AL PALAVESUVIO L’EUROPEAN CUP 2023

Redazione-

EAV CONDANNATO PER COMPORTAMENTO VESSATORIO NEI CONFRONTI DI 3 DIPENDENTI

Redazione-

ISCHIA. INCENDIO AL MONTAGNONE, LE IMMAGINI

Redazione-

ALLUVIONE CASAMICCIOLA. CELARIO, VIA LE OPERAZIONI DI RIMOZIONE DEI MASSI PERICOLANTI (SPECIALE TV)

Redazione-

ALLUVIONE CASAMICCIOLA. LEGNINI: “AL VIA UN’INTENSA ATTIVITA’ PER LA MESSA IN SICUREZZA DELL’ISOLA”

Redazione-