Teleischia
Attualità Cronaca News

NAPOLI. OLIVIERO: GIORNATA DELLA TRASPARENZA, PUNTIAMO SU TRASPARENZA ED INFORMAZIONE ISTITUZIONALE PER MIGLIORARE AZIONE LEGISLATIVA

“Partecipo con soddisfazione, anche quest’anno, alla ‘Giornata della Trasparenza’ perché questo Consiglio Regionale è fortemente impegnato nell’azione di promozione della trasparenza della propria attività legislativa ed amministrativa nonché nell’azione di informazione istituzionale al fine di rafforzare la conoscenza e la partecipazione democratica”.

E’ quanto ha affermato il Presidente del Consiglio Regionale della Campania, Gennaro Oliviero, intervenendo, stamani, alla “Giornata per la Trasparenza” in Consiglio regionale, promossa dalla competente Unità dirigenziale Speciale “Trasparenza ed Anticorruzione”, diretta da Alfredo Aurilio.

“Puntiamo su trasparenza ed informazione istituzionale quali attività strategiche per contribuire a migliorare i procedimenti legislativi ed amministrativi in capo a questo Consiglio regionale e per rendere l’istituzione consiliare sempre più aperta nei confronti dei cittadini” – ha aggiunto Oliviero.

“La trasparenza è un’azione ed un obiettivo fondamentale per tutte le pubbliche amministrazioni ed, in particolare, per il Consiglio Regionale della Campania, una sfida sempre aperta che vede impegnata tutta la filiera amministrativa, che sottende l’attività legislativa del Consiglio regionale, nel dare attuazione alle leggi che prevedono obblighi di pubblicazione degli atti amministrativi, ma anche nell’azione di informazione istituzionale che contribuisce fortemente alla attuazione della trasparenza e della partecipazione e alle iniziative per l’anticorruzione” – ha sottolineato Aurilio.

Ai lavori della “Giornata della Trasparenza hanno, inoltre, partecipato il Presidente dell’Organismo Indipendente di Valutazione, Ciro Di Matteo, la componente del Tavolo nazionale Agenas-Anac, Angelita Caruocciolo, la funzionaria Anac, Nancy Carbone.

Nel corso dei vari interventi, sono state affrontate diverse problematiche tra cui le attività di monitoraggio delle pubblicazioni sui siti istituzionali, le ultime novità normative introdotte da Anac in materia di trasparenza, il conflitto di interessi negli incarichi affidati e le incompatibilità ed inconferibilità introdotte dal Decreto legislativo 39/2013.

POTREBBE INTERESSARTI

FORIO. INCENDIO A MONTERONE, UN BOATO… E TANTA PAURA

Redazione-

CASAMICCIOLA. RIAPRE LUNEDÌ LA STRADA CHIUSA PER LA VORAGINE

Redazione-

ISCHIA PONTE. IL 60% DEI NEGOZI CHIUSI PER CRISI (SERVIZIO TV)

Redazione-

PROCIDA CAPITALE. MURO: “CHIEDIAMO CHIAREZZA SUI SOLDI SPESI” (SERVIZIO TV)

Redazione-

ISCHIA. ORCO DI 76 ANNI ARRESTATO PER MOLESTIE SESSUALI SU BAMBINA DI 6-7 ANNI

Redazione-