Teleischia
Attualità News Sport

PALLANUOTO A2. L’ISCHIA MARINE CLUB PERDE A TESTA ALTA CON LA ROMA VIS NOVA

La Bava Opportunity Ischia Marine Club cede solo nel finale contro la Roma Vis Nova: i capitolini vincono 14-9. Ed esce dall’acqua a testa altissima la Bava Opportunity Ischia Marine Club nell’incontro valevole per la seconda giornata del girone Sud del campionato di serie A2. Il risultato è, infatti, la nota meno rilevante di una giornata nella quale la neopromossa partenopea tiene testa per quasi quattro tempi ad una delle favorite del torneo e registra un significativo passo in avanti per quanto concerne il livello della prestazione.

Il passivo accumulato non rispecchia assolutamente il livello del gioco prodotto dai padroni di casa che non si disuniscono davanti al primo tentativo di fuga dei rivali, recuperano il passivo accumulato e danno il via ad un lungo testa a testa. A decidere le sorti di un confronto che si snoda per tre tempi sui binari di un sostanziale equilibrio il break di 6-2 che i capitolini piazzano nel periodo conclusivo trascinati dalla doppietta di Ciotti che rompe definitivamente gli equilibri.

Il sette in calottina bianca, che ha raggiunto la sua conformazione definitiva da poco più di una settimana, paga a caro prezzo il ritardo di preparazione atletica nei confronti dei rivali ma torna a casa con più di una certezza. Questa squadra, una volta conseguita la miglior condizione e perfezionati gli automatismi di gioco, ha tutte le carte in regola per poter centrare quello che è l’obiettivo stagionale fissato dalla società, la conquista di una salvezza che sia il più tranquilla possibile.

A fine partita Antonio Vitullo commenta così la prova dei suoi: “Buona prestazione da parte nostra, siamo una squadra con molti innesti giovani e abbiamo bisogno di giocare per migliorare. Abbiamo affrontato questo match con la giusta determinazione che purtroppo è durata fino al terzo quarto. Abbiamo ancora tanto da migliorare ma è questa la strada giusta!”.

Analizza la prestazione odierna anche l’attaccante Carlo Simonetti:” Mi sento di dire che sia andata meglio di qualsiasi nostra aspettativa. Abbiamo giocato contro la migliore, dimostrando per ben 3 tempi di essere alla pari, con carattere ed un bel gioco. Possiamo certamente affermare di poter dire la nostra in questo campionato appena iniziato”.

Chiude i commenti post partita il portiere Lorenzo Lindstrom:” È stata una partita combattuta, purtroppo solo fino all’inizio del quarto tempo. Il risultato, d’altronde bugiardo, non rispecchia la partita realmente giocata. Stiamo migliorando molto, sia in attacco che in difesa era già evidente molta più intesa, rispetto alla scorsa settimana. Nonostante sia solo l’inizio, siamo fiduciosi per il futuro”

POTREBBE INTERESSARTI

FORIO. INCENDIO A MONTERONE, UN BOATO… E TANTA PAURA

Redazione-

CASAMICCIOLA. RIAPRE LUNEDÌ LA STRADA CHIUSA PER LA VORAGINE

Redazione-

ISCHIA PONTE. IL 60% DEI NEGOZI CHIUSI PER CRISI (SERVIZIO TV)

Redazione-

PROCIDA CAPITALE. MURO: “CHIEDIAMO CHIAREZZA SUI SOLDI SPESI” (SERVIZIO TV)

Redazione-

ISCHIA. ORCO DI 76 ANNI ARRESTATO PER MOLESTIE SESSUALI SU BAMBINA DI 6-7 ANNI

Redazione-