Teleischia
Cronaca News Video

NAPOLI. AL VIA ALLA CONVENTION MONDIALE DEL PANETTONE

Dalle fave di tonka del Brasile alle albicocche del Vesuvio, il dolce italiano più iconico e rappresentativo del Natale conosciuto in tutto il mondo, il panettone, si rinnova ed è sempre più internazionale.

Per questo l’Italia con i suoi pasticceri lievitisti sfiderà le squadre di altri Paesi come Argentina, Brasile, Singapore, Australia, e altri, nel Campionato Mondiale a squadre che si terrà nel 2023.

In palio il titolo di Miglior Panettone Tradizionale nel rispetto del ‘rigore disciplinare’, ma verranno premiate anche la fantasia e la contaminazione che i pasticceri di tutto il mondo sapranno combinare con i loro prodotti tipici, all’insegna dell’innovazione. Per condividere con tutte le forze che lavorano questo prodotto, simbolo culinario dell’Italia al pari della pizza e degli spaghetti, l’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano ha organizzato la prima Convention Mondiale del panettone artigianale e tradizionale che si terrà oggi 5 ottobre nel Palazzo Reale di Napoli (a partire dalle 15) con la partecipazione, fra gli altri, di industriali e rappresentanti delle istituzioni.
“Di questo – sostengono gli organizzatori – beneficia anche il turismo enogastronomico, sempre in crescita grazie non solo alle risorse del territorio, ma soprattutto alla capacità di elaborare la pasta madre con sapienza e maestria.
Protagoniste di questa giornata speciale saranno anche le materie prime, terra di cui la Campania è ricca. Perché se il panettone artigianale e tradizionale esprime il valore di ciascun professionista nel lavorare il Lievito Madre e amalgamare gli ingredienti, rappresenta anche lo scrigno che conserva nei sapori e nei profumi le ricchezze che ciascun territorio produce”. Promuovere e salvaguardare l’utilizzazione di materie prime artigianali di qualità “consente di difendere l’eccellenza dei prodotti italiani nel mondo, di tutelare, diffondere, accrescere la consapevolezza e la conoscenza verso i lievitati made in Italy”.

POTREBBE INTERESSARTI

ISCHIA. ALLUVIONE CASAMICCIOLA, CALDORO:”BISOGNA LAVORARE SUL DISSESTO IDROGEOLOGICO ED EVITARE DANNI” (SERVIZIO TV)

Redazione-

ISCHIA. ALLUVIONE CASAMICCIOLA, CALCATERRA:”IN ARRIVO UN PIANO SPEDITIVO PER L’EMERGENZA” (SERVIZIO TV)

Redazione-

ISCHIA. ALLUVIONE CASAMICCIOLA, DE LUCA: “DOPO LE VALANGHE DI FANGO QUELLE DI DEMAGOGIA” (SERVIZIO TV)

Redazione-

ISCHIA. ALLUVIONE CASAMICCIOLA, CARI: “LA NOSTRA PRIORITÀ, IL RECUPERO DEI DISPERSI” (SERVIZIO TV)

Redazione-

ISCHIA. ALLUVIONE CASAMICCIOLA, PALOMBA: “IN CASO DI ALLERTA LE PERSONE SARANNO SPOSTATE NEGLI HOTEL” (SERVIZIO TV)

Redazione-