Teleischia
Adnkronos

Ruby ter: difesa De Vivo, ‘tra gemelle e Berlusconi rapporto di stima e amicizia’

Milano, 28 set. (Adnkronos) – Un “rapporto di stima e amicizia con Berlusconi”. E’ questo il legame che avrebbe legato le gemelle Eleonora e Concetta De Vivo con l’ex premier, tutti imputati a Milano nel processo Ruby ter. A spiegarlo è l’avvocato Maria Manuela Mascalchi, difensore delle sorelle accusate di falsa testimonianza e corruzione in atti giudiziari.

Nella sua arringa, la difesa rimarca come i reati attribuiti alle due ospiti di Arcore – “accuse che le stanno perseguitando da dieci anni” – non poggiano su elementi solidi: quei bonifici alla luce del sole “si sono trasformati per la procura in dazioni corruttive, ma in che modo questo la procura non lo dice. La corruzione non è stata dimostrato e l’invasione della sfera personale delle mie assistite non porta a nulla. Non ci sono elementi univoci contro di loro, per questo vanno assolte perché il fatto non costituisce reato” conclude il legale.

POTREBBE INTERESSARTI

Ue: a novembre inflazione Eurozona al 10%, cala più del previsto

Redazione

Sport e Salute: nel Lazio 91 progetti ammessi al finanziamento di ‘Sport Lover’

Redazione

Cremona: maxi furto di cosmetici per 300mila euro, 4 giovani denunciati

Redazione

Frana Ischia, le ricerche non si fermano

Redazione

Qatar 2022: Pulisic in ospedale dopo l’infortunio contro l’Iran rassicura, ‘sabato ci sarò’

Redazione