Teleischia
Attualità Cronaca News

VAIOLO SCIMMIE. EMA VALUTA DOSI PIÙ PICCOLE PER PIÙ VACCINI

Aumentano i casi di vaiolo delle scimmie, secondo quanto diffuso nel bollettino, al 7 agosto i dieci Paesi che hanno segnalato il maggior numero cumulativo di casi a livello globale sono: Stati Uniti (7.510), Spagna (4.577), Germania (2.887), Regno Unito (2.759), Francia (2.239), Brasile (1.721), Paesi Bassi (959), Canada (957), Portogallo (710) e Italia (505). L’Agenzia europea del farmaco sta valutando la possibilità di iniettare
meno vaccino contro il vaiolo delle scimmie per fare in modo che ci siano più dosi disponibili. A spiegarlo all’ANSA è un portavoce dell’Ema secondo il quale sono all’esame i dati del vaccino Inmvanex “con l’obiettivo di fare una raccomandazione sull’uso intradermico del farmaco”. Attualmente, spiega i portavoce, Imvanex
viene iniettato in maniera sottocutanea. “Un suo uso intradermico richiederebbe dosi più piccole e così più persone potrebbero ottenere il vaccino”. Una volta conclusa la valutazione, se questa sarà positiva, l’Ema
pubblicherà la sua raccomandazione.

POTREBBE INTERESSARTI

NAPOLI. DOMANI I PANIFICATORI IN PIAZZA PER IL CARO BOLLETTE

Redazione-

LISTERIA. WURSTEL MANGIATI CRUDI: 66 PERSONE COLPITE E 3 MORTI

Redazione-

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 28 SETTEMBRE, 36.632 I CONTAGI E 21.763 I GUARITI NELLE ULTIME 24 ORE

Redazione-

TANTE DOMANDE SENZA RISPOSTA ED UN’INIZIATIVA AUTONOMA DELL’ASSOCIAZIONE A.P.O DI SILVIO CARCATERRA PER TELEISCHIA

Redazione-

NAPOLI PORTO. LA VUOLE E PER OTTENERLA LA MINACCIA CON UNA LAMA E LA DÀ UNA TESTATA, CARABINIERI ARRESTANO 34ENNE

Redazione-