Teleischia
Adnkronos

Calcio: Lewandowski, ‘al Barcellona mi sento come un bimbo con un giocattolo nuovo’

Barcellona, 8 ago. – (Adnkronos) – “Non mi aspettavo di vedere così tanti tifosi alla presentazione. Non importa se ce n’erano di più rispetto ad altri giocatori come Ronaldinho o Ibrahimovic, quelli erano altri tempi. Però è stato bello, un’esperienza che rimarrà per sempre. Avevo bisogno di questo cambiamento, di questo trasferimento in un altro Paese e in un altro club. Mi sento come un bambino che ha un nuovo giocattolo”. Lo dice il nuovo attaccante del Barcellona Robert Lewandowski nel corso di un’intervista a Sport1.

“Il Bayern e la città di Monaco significano molto per me, le mie due figlie sono nate lì e abbiamo salutato tutti. Quello che abbiamo vissuto insieme in otto anni nessuno può portarcelo via, il Bayern sarà sempre nel mio cuore”, aggiunge il 33enne polacco.

POTREBBE INTERESSARTI

Calcio: Skriniar, ‘in difesa dobbiamo fare meglio ma la colpa è di tutta la squadra’

Redazione

Ruby ter: difesa De Vivo, ‘tra gemelle e Berlusconi rapporto di stima e amicizia’

Redazione

Pd: Orfini, ‘due candidati al giorno e il Congresso nemmeno è stato convocato, geniale’

Redazione

Calcio: Argentina, ct Scaloni rinnova fino al 2026

Redazione

Riforme: Ciriani, ‘su Costituzione nessun colpo di mano ma confronto nelle Camere con tutti’

Redazione