Teleischia
Adnkronos

Turismo: Milano supera livelli pre-Covid, a luglio quasi 700mila arrivi

Milano, 5 ago. (Adnkronos) – A luglio, il turismo a Milano supera i livelli pre-Covid. Lo scorso mese, sono stati registrati quasi 700mila arrivi in città, +7% rispetto al 2019. Allora, secondo i dati della Questura di Milano, erano stati 652.763 gli ingressi nel territorio comunale. Lo rende noto Palazzo Marino.

Il numero di turisti nel capoluogo lombardo è cresciuto di mese in mese nel corso di quest’anno, arrivando a eguagliare i dati del 2019 ad aprile e a superarli a luglio 2022. Più in dettaglio, ad aprile 2022 sono stati registrati 587.717 arrivi; a maggio 626.742; a giugno 628.759 e a luglio 696.338. Buoni i riscontri anche per l’area vasta (Città metropolitana e Provincia di Monza e Brianza): a luglio 2022 sono stati 910.881 gli arrivi; nel 2019 erano stati 957.241.

POTREBBE INTERESSARTI

Morvillo: “Palermo rilegittima moralmente i condannati per mafia”

Redazione

Pnrr, 37 gare da 5,8 mld per il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili

Redazione

Elezioni 2022, Pd: “Berlusconi vuole cacciare Mattarella, destra eversiva”

Redazione

Piano Scuola 4.0, Bianchi: “In atto il più grande intervento trasformativo del sistema di istruzione”

Redazione

Milano: deruba turista e ferisce due uomini che avevano tentato di fermarlo, arrestato

Redazione