Teleischia
Cronaca

IL MARE CHE MANGIA LE SPIAGGE, LAFRANCA CHIEDE INTERVENTI URGENTI

Giuseppe Lafranca dell’associazione balneari Fiba Confesercenti Isola d’Ischia, scrive al sindaco di Ischia a proposito dei danni alle spiagge causati dalle ultime mareggiate del 30 e 31 gennaio 2014;
“ che – scrive Lafranca – hanno provocato la scomparsa dell’arenile in località Spiaggia San Pietro dal Bagno Ippocampo -al Bagno Maria, l’erosione della spiaggia della località Spiaggia Dei Pescatori- tratto via Pontano da Spiaggia Miramare Castello al Bagno Lucia, provocando tra l’altro, danni all’impianto fognario esistente, e della spiaggia del Lido di Ischia.

Lo scirocco in poche ore ha letteralmente spazzato via un tratto enorme di spiaggia. Una furia devastante che non ha risparmiato i stabilimenti balneari del litorale di Ischia, mettendo in grave difficoltà le imprese turistiche di Ischia.

Premesso, che le scriventi associazioni, più volte hanno sollecitato alle Autorità competenti di adottare urgenti provvedimenti atti alla protezione delle coste,con la presente risollecitano l’esecuzione dei lavori per il ripascimento della spiaggia e la realizzazione di scogliere frangiflutti a difesa della costa del Lido di Ischia della spiaggia di san Pietro e della Spiaggia dei Pescatori-Mandra,

la realizzazione di una scogliera “a pennello” nei pressi dell’Hotel Miramare e Castello a Ischia Ponte località Pontano, e la ricostruzione di due scogliera “a isola” nei pressi del Bagno Aenaria e Raggio di Luna in località Spiaggia san Pietro,il rifiorimento e rafforzamento delle scogliere esistenti, nonché la progettazione, di concerto con la Regione Campania, di un ripascimento della spiaggia su tutto il litorale del territorio comunale,

in quanto necessari ed indifferibili per la protezione del litorale ischitano e per la riqualificazione turistico balneare dell’area in oggetto.

 

POTREBBE INTERESSARTI

ECCELLENZA. ATLETICO CALCIO- REAL FORIO 2-1 LA SINTESI DEL MATCH

Redazione-

ISCHIA. ALLUVIONE CASAMICCIOLA, VIA CELARIO 12 GIORNI DOPO, ANCORA TANTO LAVORO DA FARE” (SERVIZIO TV)

Redazione-

ISCHIA. ALLUVIONE CASAMICCIOLA, LEGNINI: “MISURE RESTRITTIVE IN VIGORE PER ALMENO ALTRI 10 GIORNI” (SERVIZIO TV)

Redazione-

ISCHIA. ALLUVIONE CASAMICCIOLA, DOMANI VISITA DELL’ELEMOSINIERE DEL PAPA

Redazione-

ISCHIA. ALLUVIONE CASAMICCIOLA, DOLORE PER VITTIME, NESSUN EVENTO CONCLUSIVO DI PROCIDA 2022

Redazione-