Teleischia
Sport

SAURINO LANCIA IL FORIO, BATTUTTO IL SAN GIORGIO

FLORIGIUM 2 – 1 SAN GIORGIO

FLORIGIUM : Capodanno 7, Liccardo 6 (21’st Iacono 6), Capuano 6.5, De Simone 6, Accurso 6.5, Iannotti 6.5, Moggio 6 (20’pt Di Gennaro 6), Di Spigna 6.5, Saurino 7 (39’st Riccio S. sv), Chiaiese 6.5, Grimaldi 6. All. Di Maio (Buonocore squalificato) 6.5.

SAN GIORGIO : Martucci 6.5, Caccia 6, Del Prete 6, Monfregola 6, Tessitore 6 (25’pt Lucignano 6), Piccolo 6, Napoletano 6.5, Romano 5.5 (1’st Pascucci 6.5), Imparato P. 6, Sposato 6, Di Fiore 6 (30’st Rota sv). All. Matrullo 6.

Arbitro: Carrione di Castellammare di Stabia 6.

Reti: 24’pt Saurino, 25’pt Napoletano, 38’ pt Saurino.

Note: Ammoniti De Simone, Iannotti (F), Piccolo e Di Fiore (S). Espulsi al 22’st Monfregola (S); al 47’st Caccia (S) e Riccio S. (F)

Torna finalmente il sereno all’ombra del Torrione dopo la settimana burrascosa che era seguita al derby perso contro il Procida. Il Forio batte il San Giorgio in un “Calise” semideserto, a causa delle porte chiuse disposte dal giudice sportivo, rilanciandosi così in classifica. La gara inizia a ritmi blandi e alla prima occasione il Forio passa in vantaggio : Di Spigna serve Grimaldi, cross del giovane esterno isolano a servire Gianluca Saurino, abile nel battere Martucci. Il vantaggio biancoverde durerà però solo qualche secondo : passa un minuto, infatti, ed il San Giorgio arriva al pareggio con Napoletano, che batte Capodanno con una girata al volo sul cross dalla destra di Di Fiore. Al 38′ il gol del nuovo vantaggio foriano : cross dalla bandierina di Chiaiese e colpo di testa vincente di Gianluca Saurino che batte l’incolpevole Martucci. Due a uno per il Forio con doppietta servita dal rientrante Saurino. A fine primo tempo il Forio potrebbe addirittura chiudere la gara con una conclusione a botta sicura del solito Chiaiese ma questa volta l’intervento di Martucci è fenomenale e la palla viene respinta dall’estremo difensore ospite. La prima frazione termina con il Forio in vantaggio e nella ripresa la gara sarà comunque molto divertente. Al 22’ importante episodio al “Calise” : Monfregola commette fallo da rigore e nell’occasione resta ferito al volto. Otto punti di sutura per il calciatore granata, trasportato immediatamente in ospedale dall’ambulanza. Lo stesso giocatore del San Giorgio nell’occasione sarà espulso per somma di ammonizioni con gli ospiti che restano in dieci uomini. Dal dischetto si presenta Chiaiese ma la conclusione del capitano biancoverde si perde a lato. Match point fallito per il Forio, costretto a soffrire fino all’ultimo. Al 38’ Moggio, che era stato sostituito pochi minuti prima, viene espulso dalla panchina. Il San Giorgio le prova tutte e nel recupero è bravissimo Capodanno a salvare per ben due volte : il portiere ex Procida e Sibilla si supera prima su Pascucci e poi su Napodano mantenendo il Forio in vantaggio. Nel finale vengono a contatto Caccia e Riccio, entrambi espulsi, con la gara che si chiude in dieci contro nove. Alla fine la spunta il Forio, grazie ad un super Saurino.

MARIO LUBRANO LAVADERA

POTREBBE INTERESSARTI

ECCELLENZA. RIDOTTA LA SQUALIFICA PER IL DS LUBRANO, PIENAMENTE OPERATIVO DAL 1 GENNAIO 2023

Redazione-

ECCELLENZA. AL DON LUIGI DI IORIO IL REAL FORIO BATTE 1-0 IL VILLA LITERNO GRAZIE AL GOL DI DELGADO.

Redazione-

REAL FORIO. SIRABELLA: “CONTENTO PER IL RAGGIUNGIMENTO DELL’OBIETTIVO PREFISSATO”

Redazione

REAL FORIO. IERVOLINO: “DEDICHIAMO LA VITTORIA ALLE PERSONE COLPITE DALL’ALLUVIONE”

Redazione

PALLANUOTO. A PESCARA PRIMA VITTORIA DELL’ISCHIA MARINE IN A2: 10-9 IL FINALE

Redazione-