Teleischia
Adnkronos

Ue: previsioni, Pil Eurozona tagliato a +2,7% nel 2022, +2,3% nel 2023

Bruxelles, 16 mag. (Adnkronos) – La Commissione Europea taglia le stime di crescita del Pil dell’area euro per il 2022 dal +4% stimato il 10 febbraio scorso, prima dell’attacco russo all’Ucraina, al +2,7% oggi. Ritoccata al ribasso anche la previsione di crescita del Pil l’anno venturo, a +2,3% da +2,7%. Tra le principali economie, le stime per la Germania sono +1,6% nel 2022 e +2,4% nel 2023, per la Spagna +4% e +3,4% rispettivamente, per la Francia +3,1% e +1,8%, per i Paesi Bassi +3,3% e +1,6%. 

POTREBBE INTERESSARTI

Seconda medaglia ai Mondiali di equitazione di Herning, Morganti d’argento nel paradressage

Redazione

Elezioni: Cottarelli-Calenda, fair play social su candidatura

Redazione

Elezioni: Renzi, ‘riforme vanno fatte, la necessità dell’elezione diretta c’è’

Redazione

Elezioni: Renzi, ‘Letta si frega da solo, non pensavo fosse così amico della Meloni’

Redazione

Elezioni: Renzi, ‘Meloni pericolo per portafogli italiani non per la democrazia’

Redazione