Teleischia
Attualità Cronaca News

ASL NAPOLI1. CHIUDE IL CENTRO VACCINALE DI FAGIANERIA REAL BOSCO DI CAPODIMONTE

Chiude il Centro Vaccinale di Fagianeria Real Bosco di Capodimonte. Ciro
Verdoliva: «I grandi hub sono stati fondamentali, ora possiamo tornare alle
somministrazioni utilizzando la rete capillare che abbiamo costruito nel tempo».
Chiude l’ultimo grande Centro Vaccinale dell’ASL Napoli 1 Centro, Fagianeria Real Bosco di Capodimonte, che ha contribuito con 205mila somministrazioni a raggiungere il numero di 2milioni di dosi somministrate complessivamente dal personale dell’ASL Napoli 1 Centro (775mila prime dosi, 685mila seconde dosi e 550mila terze dosi). La chiusura del Centro Vaccinale di Mostra
d’Oltremare, prima, e del Centro Vaccinale del Real Bosco di Capodimonte, ora, non equivalgono alla fine dell’emergenza o alla fine della campagna vaccinale; semplicemente, l’offerta di somministrazione cambia in relazione ad un contesto epidemiologico oggi differente. Le vaccinazioni anti Covid sono ancora essenziali e in particolare lo sforzo dell’ASL Napoli 1 Centro è rivolto alle seconde dosi booster agli over 80, per gli ospiti dei presidi residenziali per anziani e per i soggetti di
età compresa tra i 60 e gli 80 anni che presentino specifici fattori di rischio per la progressione verso una forma severa di Covid. «In linea con le nuove esigenze, la campagna vaccinale -spiega il direttore generale Ciro Verdoliva – è sempre più incentrata su centri vaccinali piccoli e ampiamente diffusi sul territorio. In particolare, l’offerta è garantita oggi dai centri vaccinali distrettuali, con il preciso intento di dare attuazione alle linee guida dettate dal presidente Vincenzo De Luca per mantenere inalterata nel tempo la capacità di somministrazione in termini di dosi giornaliere adeguate allo scenario pandemico». Resta dunque forte l’appello alla vaccinazione a chi ancora non l’ha fatta, o a chi ha scelto di non fare la seconda e terza dose, o comunque deve completare il ciclo vaccinale.
Periodicamente, la direzione generale dell’ASL Napoli 1 Centro provvede inoltre a rimodulare l’offerta, in termini di giornate ed orari, dei principali Centri Vaccinali così da venire incontro alle esigenze dei cittadini. Di seguito il nuovo calendario della rete dei Centri Vaccinali / punti vaccinali.

POTREBBE INTERESSARTI

ELEZIONI DEL 25 SETTEMBRE. PRESENTATI 101 SIMBOLI, ORA INIZIANO I CONTROLLI

Redazione-

ISCHIA PIANGE LUIGI ENERGE, MORTO A 57 ANNI

Redazione-

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA PARROCCHIA DI SAN CIRO (ISCHIA) ALLE 19.00

Redazione-

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA PARROCCHIA DI SAN CIRO (ISCHIA) ALLE 9.30

Redazione-

CASAMICCIOLA. NON REGISTRA OTTO OSPITI, DENUNCIATA

Redazione-