Teleischia
Adnkronos

Covid: la Cina rinuncia a ospitare la Coppa d’Asia 2023

Pechino, 14 mag. – (Adnkronos) – La Cina rinuncia ad ospitare l’edizone 2023 della Coppa d’Asia per via di “circostanze eccezionali causate dalla pandemia di Covid-19”. Lo rende noto la Federcalcio asiatica (Acf). La competizione a 24 squadre avrebbe dovuto svolgersi dal 16 giugno al 16 luglio del prossimo anno in 10 città cinesi.

POTREBBE INTERESSARTI

Morvillo: “Palermo rilegittima moralmente i condannati per mafia”

Redazione

Pnrr, 37 gare da 5,8 mld per il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili

Redazione

Elezioni 2022, Pd: “Berlusconi vuole cacciare Mattarella, destra eversiva”

Redazione

Piano Scuola 4.0, Bianchi: “In atto il più grande intervento trasformativo del sistema di istruzione”

Redazione

Milano: deruba turista e ferisce due uomini che avevano tentato di fermarlo, arrestato

Redazione