Teleischia
Attualità Cronaca News

ISCHIA. SILVIO CARCATERRA A GIOSY FERRANDINO: “AI MALATI SERVE UNA PET-TAC, INTERCEDA CON DRAGHI”

Sull’isola d’Ischia sono tanti i disagi con i quali i pazienti oncologici sono costretti a confrontarsi. Uno di questi è l’assenza di un macchinario per la Pet-Tac e a denunciarlo è ancora una volta Silvio Carcaterra con un messaggio rivolto a tutti i suoi lettori contenente un appello inviato al Dott. Giosy Ferrandino affinché interceda con il Presidente del consiglio Mario Draghi a favore dei malati di cancro delle isole :

 

Sig.ri Lettori,

Di recente ho letto dell’intervento del Presidente del Consiglio il Dott. Mario Draghi al Parlamento Europeo e del plauso nei confronti di quest’ultimo da parte dell’Europarlamentare isolano il Dott. Giosi Ferrandino, al quale va tutta la mia stima e al quale chiedo di delucidare al Presidente del Consiglio Mario Draghi  il “Disagio Sanitario” che affligge i  pazienti oncologici di Ischia e Procida costretti a patire le sofferenze che sono costretti a vivere quotidianamente in merito al fatto che ancora ad oggi Ischia non è stata dichiarata “ZONA DISAGIATA” per la mancanza del macchinario denominato “Tomografo “per la PET-TAC  e le RADIOTERAPIE.

A ragion di ciò mi appello appunto al Dott. Ferrandino e al Presidente del Consiglio Draghi di verificare tale situazione. Oggi è insostenibile ed inaccettabile che noi Pazienti Oncologici veniamo trascurati. Ho cercato di interpellare molte persone influenti in merito  cercando di sollecitare l’attenzione su queste problematiche in appelli, testimonianze ed interviste sia televisive che a mezzo di stampa svolte fino ad oggi.

Dott. Ferrandino, mi appello direttamente a lei, la prego di aiutarci, le scrivo per me stesso, ma anche a nome di tutta l’Associazione A.P.O e di tutti i pazienti Oncologici d’Ischia e Procida dei quali sono un semplice portavoce, la esorto, la invito nel pieno delle sue facoltà ad accogliere quest’ennesima testimonianza da persone in questo momento indebolite da patologie gravi, ma dotate di un cuore grande, immenso e desideroso di far sentire la propria voce.  Sicuro e certo in un suo pronto riscontro, rimango a sua completa disposizione in merito ad un approfondimento dei tanti disagi, problemi e quant’altro che noi pazienti oncologici siamo costretti a subire.

GRAZIE.

SILVIO CARCATERRA – VICE PRESIDENTE A.P.O

e-mail : silviocarcaterra@gmail.com

POTREBBE INTERESSARTI

PREMIO ISCHIA 2022. BENEDETTO VALENTINO: “L’EDIZIONE DELLA RIPARTENZA” (SERVIZO TV)

Redazione-

PROCIDA. COSTAGLIOLA: “SAGRA DEL MARE, IL 24 LUGLIO L’ELEZIONE DELLA GRAZIELLA” (SERVIZIO TV)

Redazione-

BARANO. RAFFAELE DI MEGLIO: “PRONTI I PROGETTI PER IL RILANCIO DI BUONOPANE” (SERVIZIO TV)

Redazione-

CASAMICCIOLA. DIPORTISTA MUORE ALLA CALA DEGLI ARAGONESI…E TANTI GLI INTERROGATIVI DA PORCI (SERVIZIO TV)

Redazione-

CORONAVIRUS. DE LUCA: “CASI IN AUMENTO, A SETTEMBRE FAREMO I CONTI” (SERVIZIO TV)

Redazione-