Teleischia
Attualità Cronaca News

ISCHIA. LA MORTELLA: DOPPIO CONCERTO VIOLINO E PIANOFORTE NEL WEEK END

Doppio concerto di violino e pianoforte al prossimo appuntamento musicale promosso dalla Fondazione Walton in calendario sabato 30 e domenica 1 maggio. Ad esibirsi, il duo formato da Matteo Cimatti e Marco Gaggini.

Il ventiquattrenne violinista Matteo Cimatti ha iniziato a studiare violino presso la Scuola di Musica di Fiesole con Eva Szabò e Pavel Vernikov e attualmente prosegue la sua formazione a Sion in Svizzera. È stato vincitore di numerose borse di studio ed è stato premiato in concorsi nazionali ed internazionali. Matteo è inoltre membro fondatore del Trio Edera, con cui ha recentemente suonato in una tournée nel dipartimento dell’Hérault in Francia: il trio è stato insignito di una medaglia d’onore dalla Société Arts – Sciences – Lettres come riconoscimento del merito musicale.

Marco Gaggini è pianista, clavicembalista e musicologo. Ha studiato pianoforte al Conservatorio di Novara, dove si è diplomato con il massimo dei voti e la lode, e clavicembalo al Conservatorio di Milano, diplomandosi col massimo dei voti e la lode. Marco ha vinto il Primo Premio assoluto al Concorso Nazionale di Clavicembalo “Gianni Gambi” di Pesaro, gli è stata assegnata una menzione speciale al Premio Nazionale delle Arti e ha vinto il Secondo Premio al Concorso Europeo di Clavicembalo “Paola Bernardi” di Bologna. Si è laureato a pieni voti in Musicologia presso la Facoltà di Cremona e presso l’Università di Firenze con il massimo dei voti e la lode. Ha pubblicato saggi su Johann Sebastian Bach e tiene regolarmente corsi e seminari di storia, estetica e prassi esecutiva presso importanti istituzioni.

Il programma che il duo presenterà al pubblico della Mortella sarà incentrato sul periodo classico – romantico con Mozart, Beethoven e Schumann. In particolare di Beethoven si ascolterà la sonata op. 96, ultima delle 10 sonate per violino e pianoforte composte dal grande musicista tedesco, composizione soffusa di un intimismo lirico che ci conduce verso il mistero dell’ultimo periodo del musicista. Entrambi i concerti si terranno alle 17.00 nella Recital Hall.

Nei giorni scorsi i Giardini la Mortella hanno accolto lo spettacolare set per la campagna delle nuove fragranze di Jean Paul Gaultier, stilista francese di fama mondiale che ha scelto la suggestione della Mortella come location per lo shooting. Nella massima riservatezza, come richiesto dalla produzione, blogger e influencer tra i più seguiti a livello mondiale sono stati immortalati nei suggestivi angoli del giardino.

La campagna per il lancio delle nuove fragranze, porterà le immagini dell’oasi della Fondazione Walton sulle principali piattaforme social, veicolando ad un pubblico planetario la bellezza del giardino e dell’Isola verde in generale. Una grande operazione di promozione che arriva proprio ad inizio stagione e che saprà raggiungere, attraverso il glamour dell’eclettico stilista, un prezioso e vastissimo target. Un grazie dalla Fondazione Walton alla produzione per aver scelto la Mortella come set.

POTREBBE INTERESSARTI

PREMIO ISCHIA 2022. BENEDETTO VALENTINO: “L’EDIZIONE DELLA RIPARTENZA” (SERVIZO TV)

Redazione-

PROCIDA. COSTAGLIOLA: “SAGRA DEL MARE, IL 24 LUGLIO L’ELEZIONE DELLA GRAZIELLA” (SERVIZIO TV)

Redazione-

BARANO. RAFFAELE DI MEGLIO: “PRONTI I PROGETTI PER IL RILANCIO DI BUONOPANE” (SERVIZIO TV)

Redazione-

CASAMICCIOLA. DIPORTISTA MUORE ALLA CALA DEGLI ARAGONESI…E TANTI GLI INTERROGATIVI DA PORCI (SERVIZIO TV)

Redazione-

CORONAVIRUS. DE LUCA: “CASI IN AUMENTO, A SETTEMBRE FAREMO I CONTI” (SERVIZIO TV)

Redazione-