Teleischia
Adnkronos

Ucraina: Mattarella, ‘da Resistenza messaggio contro sopraffazione e violazione diritti’

Roma, 22 apr. (Adnkronos) – “Lottare contro la sopraffazione, in aperta violazione del diritto internazionale , scongiurare ulteriori morti e sofferenze di un popolo aggredito, è una causa comune che ci interpella e ci vede impegnati. Riflettere sul valore dei diritti dell’uomo, primo fra tutti quello di poter vivere in pace, è il forte messaggio che ci consegna la Resistenza”. Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, incontrando al Quirinale una rappresentanza delle Associazioni combattentistiche e d’Arma, nella ricorrenza del 77/mo anniversario della Liberazione.

“Il convinto e incondizionato rifiuto di ogni sopraffazione totalitaria, unitamente alla consapevolezza dell’importanza della democrazia, all’affermazione coraggiosa e intransigente del rispetto della dignità umana, al rifiuto di ogni razzismo, alla fedeltà ai propri ideali, sono i valori -ha ricordato il Capo dello Stato- che ci sono stati affidati dalla Liberazione; e che avvertiamo di dover trasmettere ai nostri figli, ai nostri nipoti, ai giovani europei perché si scongiuri l’inescusabile atrocità della guerra”.

“È un compito -ha concluso Mattarella- che ben conoscono le Associazioni che voi rappresentate quello di creare un collegamento tra le generazioni, per dare continuità a quei valori, perché il ricordo e l’esempio non vengano cancellati dal trascorrere del tempo o da improvvisate ricostruzioni che sovrappongono pregiudizi ai fatti”.

POTREBBE INTERESSARTI

Morvillo: “Palermo rilegittima moralmente i condannati per mafia”

Redazione

Pnrr, 37 gare da 5,8 mld per il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili

Redazione

Elezioni 2022, Pd: “Berlusconi vuole cacciare Mattarella, destra eversiva”

Redazione

Piano Scuola 4.0, Bianchi: “In atto il più grande intervento trasformativo del sistema di istruzione”

Redazione

Milano: deruba turista e ferisce due uomini che avevano tentato di fermarlo, arrestato

Redazione