Teleischia
Adnkronos

Arte: Turner Prize, l’artista della panna montata di Trafalgar Square tra i 4 finalisti

Londra, 12 apr. – (Adnkronos) – C’è anche l’artista che ha messo una scultura gigante di panna montata sul Quarto Plinto di Trafalgar Square a Londra tra i candidati per il Turner Prize 2022. Heather Phillipson è, infatti, nella shortlist insieme a Ingrid Pollard, Veronica Ryan e Sin Wai Kin. La selezione è stata fatta dai membri della giuria del prestigioso premio dedicato all’arte contemporanea britannica, presieduta da Helen Legg, che ha definito i finalisti “voci urgenti e distintive”.

Una mostra collettiva dei lavori dei quattro artisti sarà aperta alla Tate Liverpool dal 20 ottobre 2022 al 19 marzo 2023 e il vincitore sarà annunciato durante una cerimonia di premiazione in città a dicembre. Il primo classificato riceverà 25.000 sterline, mentre 10.000 sterline andranno a ciascuno dei finalisti. Tra i vincitori del passato figurano alcuni degli artisti più noti di oggi, tra cui Lubaina Himid, Damien Hirst, Anish Kapoor, Steve McQueen e Wolfgang Tillmans.

Heather Phillipson è un’artista molto conosciuta nel Regno Unito la cui pratica mescola poesia, video e scultura per formare quelli che lei chiama “esperimenti di pensiero quantistico”, o matrici densamente montate di immagini e testi che, per qualche ragione, spesso coinvolgono i cani.

Ingrid Pollard realizza sculture, film e opere sonore che hanno attinto alle rappresentazioni tradizionali del paesaggio britannico e prendono in considerazione il cambiamento climatico, la razza e la nazionalità.

Veronica Ryan, che attualmente partecipa alla Biennale di Whitney, è autrice di sculture e installazioni che rispecchiano sentimenti di alienazione e dislocazione, spesso per mezzo di oggetti che confondono la linea di demarcazione tra gli oggetti già pronti e quelli prodotti in origine.

Infine in gara c’è Sin Wai Kin, i cui video e performance fanno uso del drag per sconvolgere il modo in cui comprendiamo le immagini delle persone che ci circondano. Nato nel 1991, è il più giovane artista, con un margine significativo, ad essere nominato per il Turner Prize quest’anno.

POTREBBE INTERESSARTI

Fattura elettronica, domani scatta obbligo per il regime forfettario

Redazione

Calcio: Casini, ‘accordo tra Figc e federazione messicana porterà grandi vantaggi’

Redazione

Pallanuoto: Mondiali, Setterosa ko 14-6 in semifinale con gli Usa

Redazione

Equitazione: Italia Polo Challenge, ad Abbiadori esibizione delle giovani sarde del Polo Pony

Redazione

Giochi Mediterraneo: tiro a volo, due medaglie in prova mista skeet

Redazione