Teleischia
Attualità Cronaca News

GUARDIA COSTIERA. ISCHIA: GIORNATA DEL MARE E DELLA CULTURA MARINARA 2022

L’11aprile è stata celebrata la “Giornata del Mare e della cultura marinara”, un’iniziativa nata nel 2017 con l’obiettivo di accrescere, soprattutto tra i giovani, l’amore e il rispetto per la risorsa mare, promuovere e sviluppare presso gli istituti scolastici di ogni ordine e grado, la cultura del mare.

Su iniziativa del Ministero dell’Istruzione, l’11 aprile si sono svolte manifestazioni in tutta Italia, in collaborazione con la Guardia Costiera, per valorizzare le tradizioni marinaresche del nostro Paese, il patrimonio storico e culturale legato al mare, nella consapevolezza che la scuola rappresenti il miglior veicolo per educare i giovani anche in tale ambito.

L’attività, rivolta in particolare agli studenti, si ricongiunge agli obiettivi e ai compiti della Guardia Costiera, impegnata quotidianamente nella ricerca e soccorso, nella tutela della sicurezza della navigazione, nella difesa dell’ambiente, nella tutela del patrimonio ittico e dell’habitat marino e costiero, nonché in tutto ciò che riguarda gli usi civili e produttivi del mare.

Sono state le celebrazioni svoltesi questa mattina al porto di Civitavecchia ad aprire – idealmente e simbolicamente – il più ampio programma di attività ed eventi promossi, in parallelo, su tutto il territorio nazionale per la “Giornata del mare”, mirati a sensibilizzare i giovani e gli utenti del mare sui principi della sicurezza in mare e della tutela ambientale.

L’evento è stato presenziato dalla Sottosegretaria al Ministero dell’Istruzione, Sen. Barbara Floridia e dal Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, Ammiraglio Ispettore Capo Nicola Carlone, con il giornalista e conduttore televisivo Massimiliano Ossini – recentemente nominato Primo Ambassador dall’Osservatorio Nazionale per la Tutela del mare – a condurlo quale testimonial d’eccezione. La cerimonia ha coinvolto i vincitori del concorso nazionale “La cittadinanza del mare”, con gli oltre 300 studentesse e studenti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado del Lazio che vi hanno partecipato ed erano “in presenza”  a Civitavecchia, ed è stato seguito invece in diretta streaming sui canali social del Ministero e della Guardia Costiera dagli altri istituti d’Italia vincitori del concorso, che saranno poi coinvolti in analoghe cerimonie organizzate dai Comandi regionali della Guardia Costiera.

Sull’Isola di Ischia la Giornata del mare, organizzata con la Lega Navale di Ischia e l’Area Marina protetta del Regno di Nettuno, ha visto la partecipazione attiva di oltre 500 studenti, docenti, nonché associazioni legate al mare e istituzioni.

Un coinvolgimento ampio e appassionato da parte di tutti attraverso un programma che è iniziato alle 9.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Ischia con il meeting istituzionale “Caretta in vista”.

Sempre ad Ischia presso la spiaggia di San Pietro per gli studenti dell’Istituto “Giovanni Scotti”, del 1° Circolo Didattico di Ischia e del Liceo G. Buchner sono state eseguite una serie di attività fra cui un’esercitazione di salvataggio di un uomo disperso in mare e che ha visto coinvolto nelle operazioni di recupero il personale del Nucleo Sommozzatori della Guardia Costiera imbarcato a bordo della Motovedetta “SAR” CP807.

Molto interessante e appassionato è stato il laboratorio di monitoraggio delle tartarughe marine curato dai biologi della Stazione Zoologica Anton Dohrn e dal personale dell’Area Marina protetta del Regno di Nettuno.

Laboratori ambientali tenuti dall’Area marina Protetta, da Legambiente e dall’Associazione Gli Alberi di Ischia, con la partecipazione degli alunni del 1° Circolo

Didattico di Ischia che armati di retino e guanti hanno contribuito alla pulizia della spiaggia.

A Casamicciola per gli alunni del IC “E Ibsen” di Casamicciola e del Liceo G. Buchner, la Lega Navale sez. di Ischia ha tenuto laboratori di arte marinaresca e veleggiate in mare dove gli alunni sono diventati veri marinai, inoltre vi sono stati laboratori sul monitoraggio dei mammiferi marini con Oceanomare Delphis e lezioni sulla sicurezza in mare con il personale della Guardia Costiera.

A Lacco Ameno, per gli alunni del Liceo G. Buchner e del IC V. Mennella la giornata ha previsto lezioni sulla sicurezza in mare e tutela ambientale con il personale della Guardia Costiera e della Sezione Navale dei Carabinieri di Ischia, laboratori e letture sul tema della tutela ambientale tenuti dal Circolo LaAV e dall’Associazione Platybus Education.

A Forio con la partecipazione attiva degli studenti del Liceo G. Buchner e IC Forio 1 è stata eseguita la pulizia della spiaggia con l’Associazione Marevivo e l’Area Marina Protetta del Regno di Nettuno, inoltre, dimostrazioni circa l’impiego dei droni nelle operazioni di salvataggio a mare e lezioni sulla sicurezza in mare da parte del personale della Guardia Costiera.

Nel porto di Sant’Angelo gli alunni del IC Forio 2 hanno potuto visitare da vicino una Motovedetta della Guardia Costiera, seguire laboratori ambientali con l’Associazione Nemo e si sono cimentati in collegamenti radio intercontinentali con l’Associazione Radioamatori Italiani Sez. Ischia.

Numerose altre attività con le scuole: visite guidate al Museo del Mare, laboratori di arte marinaresca e primo soccorso in spiaggia da parte degli alunni dell’ISS Mennella, nella nuova veste di insegnati, in favore degli studenti di alcuni istituti di scuola primaria, uscite in mare con gli spazzamare dell’Associazione Hester, visite alla Biblioteca Antoniana dove è stata allestita la mostra sulla letteratura del mare.

Al termine della Giornata del mare, tutti gli alunni, e i docenti hanno accolto con felicità ed entusiasmo la possibilità di poter svolgere attività e lezioni interattive direttamente sulle spiagge dell’Isola, rappresentando un’occasione importante per approfondire il valore di un bene imprescindibile come il mare, per riflettere insieme sugli aspetti e le tematiche legate alla sua conservazione, al suo futuro.

POTREBBE INTERESSARTI

GUARDA IN TV. LA SANTA MESSA DALLA CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE IN SAN PIETRO (ISCHIA) ALLE 19.00

Redazione-

CALCIO. IL REAL FORIO PRESENTA LO STAFF TECNICO: MICHELE CASTAGLIUOLO VICE DI GIUSEPPE “BILLONE” MONTI

Redazione-

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 02 LUGLIO, 84.700 NUOVI CONTAGI, 49.332 GUARITI

Redazione-

PREMIO ISCHIA 2022. BENEDETTO VALENTINO: “L’EDIZIONE DELLA RIPARTENZA” (SERVIZO TV)

Redazione-

PROCIDA. COSTAGLIOLA: “SAGRA DEL MARE, IL 24 LUGLIO L’ELEZIONE DELLA GRAZIELLA” (SERVIZIO TV)

Redazione-