Teleischia
Adnkronos

Cucchi: cc D’Alessandro, ‘amareggiato per triste epilogo, non mi sento assassino’

Roma, 5 apr. (Adnkronos) – ‘Sono amareggiato per questo triste epilogo, non mi sento un assassino’. Lo ha detto Raffaele D’Alessandro, uno dei due carabinieri condannati ieri a 12 anni dalla Cassazione per omicidio preterintenzionale per il pestaggio e la morte di Stefano Cucchi, dopo aver appreso la sentenza. D’Alessandro, difeso dall’avvocato Maria Lampitella, si è costituito subito dopo la decisione della Suprema Corte.

POTREBBE INTERESSARTI

Giochi Mediterraneo: pallavolo, azzurri in semifinale, Turchia battuta 3-0

Redazione

Tpg investe in principale produttore farmaci generici Doc Generici

Redazione

Calcio: Fiorentina, in dirittura d’arrivo l’acquisto di Mandragora dalla Juventus

Redazione

Calcio: Figc, firmato un accordo di collaborazione con la Federcalcio messicana

Redazione

Governo: Orlando, ‘nessuno ha interesse a farlo cadere’

Redazione