Teleischia
Adnkronos

Ucraina: sindaco Kiev, ‘rapporti commerciali con Mosca macchiati da sangue’

Kiev, 5 apr. (Adnkronos) – Il sindaco di Kiev Vitali Klitschko ha rivolto un appello ai leader europei affinché interrompano tutti i legami commerciali con Mosca, perché quello con la Russia è “denaro che sanguina” e alimenta il suo esercito. “Ogni euro, ogni centesimo che ricevi dalla Russia o che invii in Russia ha sangue, sono soldi insanguinati e il sangue di questi soldi è sangue ucraino, il sangue del popolo ucraino”, ha detto Klitschko. Il sindaco ha poi parlato di ”genocidio degli ucraini”.

POTREBBE INTERESSARTI

Vicesindaco Scavuzzo, ‘nuova sede Syngenta conferma ruolo strategico Milano’

Redazione

Sanità, Ambrosi (Fdi): “Su standard pulizia provincia Trento prima con mia mozione”

Redazione

Paglino, ‘applichiamo sostenibilità anche a risorse umane’

Redazione

Governo: Petrocelli, ‘su armi e guerra Conte non pervenuto…’

Redazione

**Governo: Di Battista, ‘anche oggi M5S esce da esecutivo domani…’**

Redazione