Teleischia
News Sport

CALCIO A 5. FUTSAL BARANO CHE SPETTACOLO, SCONFITTA LA CAPOLISTA FOOTBALL ACADEMY 4-0

Dopo due settimane di stop forzato, i ragazzi di mister Di Scala ospitano la prima della classe, dopo la parentesi di Coppa con la Fenix.
Prima del fischio d’inizio, commovente il ricordo del Maresciallo Maggiore Gennaro Bonavoglia, Comandante della locale stazione dei Carabinieri, a cui è stato dedicato un minuto di raccoglimento con i suoi uomini al centro del terreno di gioco con il suo cappello tra le mani. Aquilotti con il lutto al braccio, in segno di grande rispetto e stima.
Pronti via e nei primi minuti di gioco le due compagini non affondano, studiandosi a vicenda. Poi gli aquilotti decidono di spingere sull’acceleratore e diventano padroni del gioco. Passaggi veloci, imbucate eccellenti ed al 5’ è Daniele Barbi, su un tiro d’angolo, a provarci spedendo il pallone sul fondo.
Al 10’ ci riprova di nuovo Barbi, ma stavolta è l’estremo difensore avversario a compiere un miracolo.
La Futsal Barano continua a spingere alla ricerca del goal del vantaggio e diverse sono le conclusioni verso la porta avversaria che non trovano il bersaglio importante. L’Academy si limita a ripartire in contropiede, ma poche sono le conclusioni verso la porta avversaria e quelle che sono indirizzate verso lo specchio della porta trovano la saracinesca abbassata con un monumentale Emanuele Lubrano.
Ottima la prestazione di Andrea Iacono che recupera una marea di palloni, rendendosi pericolosissimo anche in fase offensiva fino all’infortunio che non gli consentirà più di entrare. A questo punto Alessio Papin Manieri è costretto a sacrificarsi più di quanto non sia già abituato a fare e lo fa in maniera eccellente.
Al 20’ il bombardiere Daniele Barbi decide che è arrivato il momento di cambiare marcia e, dopo essersi liberato magistralmente di due uomini, spedisce la palla alle spalle dell’estremo difensore avversario. Sul risultato di uno a zero si conclude la prima frazione di gioco.
Nella ripresa ci si aspetta la reazione degli ospiti, che venderanno cara la pelle prima di arrendersi, ma è il brasiliano Jean Vieira al 3’ a calciare di poco a lato.
La Football Academy ci prova, ma trova sulla sua strada un Francesco Zabatta che chiude ogni spazio e che detta i ritmi in fase offensiva, con un paio di imbucate da serie superiore. Ma a salire in cattedra è il capitano Luigi Lubrano che, dopo una serie di infortuni che ne hanno minato l’integrità fisica, oggi dimostra di essere ritornato l’extraterrestre che conoscevamo.
La partita si fa maschia e nessuno dei contendenti si tira indietro. Al 17’ un intervento davvero pericoloso su Zabatta costringe il direttore di gara a estrarre il cartellino rosso per Santella. In superiorità numerica gli aquilotti trovano la rete del raddoppio con Jean Vieira, con un bolide di destro (2 a 0).
Gli ospiti attaccano a testa bassa, ma al 22’ l’episodio che chiuderà l’incontro. Giuseppe Di Meglio viene fermato con le cattive, ma l’arbitro non ravvede gli estremi del calcio di punizione. Il giocatore si rialza, rincorre gli avversari come un diavolo, recupera il pallone da dietro, sradicandolo dai piedi di un giocatore ospite e riparte come un treno, supera uno due tre avversari come birilli e dopo aver dribblato anche il portiere deposita la palla nel sacco (3-0). Al 30’ arriva il definitivo 4 a 0 firmato da Francesco Zabatta.
Alla fine della gara si reca ai microfoni mister Diego Di Scala: “Oggi abbiamo dimostrato di essere un gruppo. Tutti si sono sacrificati, senza se e senza ma, per raggiungere la vittoria. Siamo sulla strada giusta, il duro lavoro paga sempre”. Gli fa eco il direttore sportivo Mario Sasso: “Ottima prestazione. Quando non sai chi è stato il migliore in campo, vuol dire che tutti hanno contribuito al risultato di oggi. Doveroso ricordare il Maresciallo Maggiore Gennaro Bonavoglia che tanto ha dato a questo territorio….oggi ci ha tifato per noi da lassù”.

Futsal Barano 4
Football Academy 0
Futsal Barano: Di Iorio Salvatore, Lubrano L. Emanuele, Barbi Daniele, Iacono Andrea, Iacono Pietro, Di Meglio Giuseppe, Lubrano L. Luigi, Manieri Alessio, Mangione Rosario, Lubrano L. Giancarlo, Vieria Jean, Zabatta Francesco
Allenatore: Di Scala Diego
Football Academy
De Luca Raffaele, Sirignano Fabrizio, Miele Antonio, De Stefano Antonio, Benedetto Antonio, Santella Alessandro, Casoria Carmine, Pacchiano Raffaele, Infante Bartolomeo, Peccerella Domenico, Napolitano Silvestro
Allenatore: Pasquale Buglione

COMUNICATO STAMPA

POTREBBE INTERESSARTI

FORIO.DAVIDE CASTAGLIUOLO: “PER IL 2023 TANTI GLI IMPEGNI E PROGETTI DA REALIZZARE”

Redazione-

CALCIO. REAL FORIO, GIUSEPPE “BILLONE” MONTI NUOVO ALLENATORE BIANCOVERDE!

Redazione

NAPOLI. DON ENZO PAPA: “SANTA RESTITUTA UN LUOGO D’ INCONTRO” (SPECIALE TV)

Redazione-

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 16 MAGGIO, NUOVI CONTAGI 13.668 E 353 LE TERAPIE INTENSIVE

Redazione-

GDF NAPOLI. SEQUESTRO DI BENI PER 18 MILIONI PER UN AMMINISTRATORE GIUDIZIARIO

Redazione-