Teleischia
Attualità News

ISCHIA. SILVIO CARCATERRA A SPERANZA: “AI MALATI SERVE UN MACCHINARIO PER LA PET-TAC, CONFIDO NEL SUO BUON CUORE”

Sull’isola d’Ischia sono tanti i disagi con i quali i pazienti oncologici sono costretti a confrontarsi. Uno di questi è l’assenza di un macchinario per la Pet-Tac e a denunciarlo è ancora una volta Silvio Carcaterra, che in una lettera mandata al ministro Speranza ha scritto:

«Egregio ministro Speranza, le scrivo perché da diversi mesi cerco di far comprendere alle istituzioni la vitale importanza dell’installazione di un macchinario per la Pet-Tac nell’isola d’Ischia. I disagi che noi pazienti oncologici siamo costretti a sopportare sono disumani: ogni volta che dobbiamo sottoporci a un esame per verificare come reagisce il cancro che sta dentro di noi alle cure chemioterapiche o radioterapiche, dobbiamo per forza attraversare il mare per raggiungere un centro attrezzato in terraferma. Non ne possiamo più, nessuno ci ascolta e ci sembra di morire due volte, lentamente. Ogni volta che viaggiamo e ci spostiamo dall’isola per fare la Pet-Tac corriamo il rischio, sempre maggiore, di contrarre il Covid 19. Come se non bastasse, per molti di noi le forze sono ormai ridotte – si legge nella lettera indirizzata da Silvio Carcaterra al ministro – e non siamo affatto al cento per cento. Le chiedo di aiutarci a colmare questo disagio, di mettere in condizione noi pazienti oncologici di combattere davvero la malattia, il cancro; e con meno stress, con più serenità: abbiamo bisogno di questo benedetto macchinario per affrontare meglio questa battaglia. Le fatiche e le paure sono infiniti. Le spese sono enormi e molti sono costretti a rinunciare ai controlli, fondamentali per tutelare i nostri diritti, per garantirci una aspettativa di vita. La situazione ha superato i confini della sopportabilità, e confido nel suo buon cuore affinché, grazie al suo intervento, ci possa essere una svolta».

POTREBBE INTERESSARTI

TV. NUOVO DIGITALE TERRESTRE: LE TRASMISSIONI SU FORIO ATTIVATE SOLO PARZIALMENTE

Redazione-

TRUFFA AGLI ANZIANI AD ISCHIA PONTE, IL COMUNICATO DELLA QUESTURA

Redazione

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 25 GIUGNO, 56386 NUOVI CASI, 31532 NUOVI GUARITI

Redazione

PARTY SOLIDALE DA RECORD PER LORENZO CREA, LUCA IANNUZZI ED EDOARDO ANGELONI: 1500 PERSONE PER SOSTENERE LA FONDAZIONE DI PAOLO ASCIERTO

Redazione

ISCHIA PONTE. NUOVA TRUFFA AGLI ANZIANI CON FUGA IN TAXI E INSEGUIMENTO DELLA POLIZIA

Redazione