Video

ISCHIA MARINE CLUB. ARRIVANO I FRATELLI OCCHIELLO

Non si ferma il piano di rafforzamento dell’Ischia Marine Club che annuncia un doppio colpo d’autore. Il tandem Starace-Di Iorio fa le cose in grande e mette a disposizione del tecnico Manuel ed Ivano Occhiello, attaccanti che nell’ultima stagione hanno conquistato la semifinale play off con la calottina dell’Acquachiara. Aumenta così ulteriormente la qualità e la profondità della rosa con cui Paolo Iacovelli, a partire dal prossimo 15 gennaio, lancerà un nuovo assalto alla conquista della serie A2. Sia Manuel che Ivano sono due giocatori veloci, in possesso di notevole dinamismo e in grado di coniugare nel migliore dei modi il binomio quantità-qualità. A parlare per primo è Manuel:” Dopo che i ragazzi che componevano il gruppo dell’Acquachiara hanno deciso di seguire la propria strada Paolo Iacovelli mi ha contattato per illustrarmi il progetto dell’Ischia, un progetto molto interessante che punta ad andare in serie A2 il prima possibile. Ho subito sposato la causa della società, conosco benissimo i giocatori che ne fanno parte e mi sono trovato a mio agio fin dall’inizio. Puntiamo alla promozione il prima possibile, la società ha allestito un roster importante per cui vogliamo lottare per l’obiettivo massimo. Tra qualche settimana inizierà il campionato e ci aspetta subito un test probante contro il Pescara, formazione che ha riportato in Abruzzo Carlo Di Fulvio e dispone di ottimi elementi come D’Aloisio e Giordano. Non vediamo l’ora di entrare in acqua per iniziare a giocare i match ufficiali”. Sposa in pieno l’ambizioso progetto societario Ivano che esprime tutta la sua soddisfazione per il trasferimento “Sono molto contento di questo trasferimento. Mister Iacovelli ha voluto fortemente sia me che mio fratello e questo è un grande piacere. La società ha varato un progetto ambizioso che punta a salire in A2 perfezionando un progetto che ha già fatto bene negli anni scorsi. Mi ha fatto enormemente piacere che abbiano voluto che facessi parte di questo progetto; quindi, non ho esitato ad accettare l’offerta. Ho ritrovato alcuni compagni dell’esperienza vissuta con la calottina dell’Acquachiara e alcuni ragazzi che già conoscevo, è un bel gruppo. Mi sto trovando bene e dopo il primo mese di allenamenti posso dire che ci stiamo già iniziando ad amalgamare come squadra. Siamo ben coperti in tutti i ruoli e abbiamo una panchina di buon livello. Potremo toglierci diverse soddisfazioni se saremo capaci di sfruttare l’aspetto mentale perché se saremo capaci di battere noi stessi poi potremo superare anche gli avversari. Mi entusiasma molto questa nuova avventura”. Mister Iacovelli accoglie così i due nuovi arrivati: “Manuel è un giocatore che in serie B, se riprende la forma fisica, può fare la differenza. Già in A2 ha dimostrato di poter giocare alla grande. Ivano è più giovane, meno esperto però è un ragazzo dotato di molta grinta. Sono due ragazzi molto seri, hanno fatto bene con la calottina dell’Acquachiara. Sono amico di Mauro e sono contento di avere in rosa questi due ragazzi che vanno ad aumentare la qualità e la quantità del gruppo per tentare di salire in A2 anche perché il campionato è ostico. Sono due ragazzi seri, educatissimi e sono molto contento di poterli allenare”.

Have your say