Teleischia
Attualità Editoriali

ABUSI DEGLI ARMATORI NEI CONFRONTI DEL PERSONALE MARITTIMO ISCRITTI A TURNO PARTICOLARE. DI CESARE FERRANDINO

Da molto tempo si stanno verificando con una certa frequenza comportamenti poco corretti da parte di alcuni armatori nei confronti del personale marittimo iscritti a turno particolare.

Infatti, accade che i marittimi iscritti al turno particolare all’atto dello sbarco per avvicendamento per usufruire del riposo a casa viene cancellato dal turno particolare e rimesso a turno all’atto dell’imbarco. Questo comportamento di molti armatori segna numerose scoperture contributive nei vari periodi di riposo dall’inizio del rapporto di
lavoro e quindi sono danni patiti dai marittimi collocati a riposo, danni che è facile dimostrare con un semplice estratto contributivo da richiedersi all’INPS. Detti comportamenti si ripercuotono anche sul TFR (trattamento fine rapporto).
Si traducono, anche, in omissione contributiva da parte dell’armatore. Al marittimo sbarcato, l’INPS non gli riconosce l’indennità di disoccupazione perché risultano a turno particolare con la compagnia di navigazione. Fatto ancora più stupefacente è che nessuno organo sindacale o Ufficio del Collocamento Marittimo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera- si sia mai accorto di questo modus operandi. Tutto questo accade anche con armatori che hanno il doppio registro internazionale ed usufruiscono di agevolazioni fiscali da parte dello Stato di bandiera ed alcuni di essi usano questi escamotage per evitare di versare i contributi pensionistici e risparmiare una parte del TFR (trattamento fine rapporto) con il personale collocato a riposo a casa. Purtroppo, i marittimi accettano passivamente la situazione per non perdere il posto di lavoro, ma il silenzio dei sindacati è anomalo. Fino ad oggi non sono intervenuti per protestare contro questi abusi.

di Cesare Ferrandino, Capitano Superiore di Lungo Corso

POTREBBE INTERESSARTI

INCENDI BOSCHIVI. IL PREFETTO: ” NECESSARIA COLLABORAZIONE TRA LE FORZE DELL’ ORDINE” (SERVIZIO TV)

Redazione-

MOTOCICLISMO. LEONARD SOLMONESE, TERZO POSTO IN GARA DUE A MISANO ADRIATICO NEL PRIMO ROUND DELLA COPPA ITALIA

Redazione

PROCIDA CAPITALE DELLA CULTURA. SABIO: “UNA MERAVIGLIOSA GIORNATA DI SPORT” (SERVIZIO TV)

Redazione-

FORIO. IL 28 E 29 MAGGIO AL TORRIONE GEMELLAGGIO TRA LE SCUOLE DI PITTURA “LA CASACCIA” E “GIOTTO”

Redazione-

LACCO AMENO. DOMANI SERA “ARTE: SOSTANTIVO FEMMINILE PLURALE”, NUOVO SPETTACOLO DI GAETANO MASCHIO

Redazione