Teleischia
Appuntamenti Attualità News

AL VIA “NATALE INSIEME A LACCO AMENO”

Arte, cultura, musica, archeologia, laboratori, bookcrossing e il ritorno delle luminarie natalizie lungo le strade del paese e nei giardini del Museo Archeologico Pithecusae, a Villa Arbusto. Un percorso di spettacoli e suggestioni per “NATALE INSIEME A LACCO AMENO”, rassegna organizzata dal Comune di Lacco Ameno che, dal 18 dicembre e ben oltre l’Epifania, offrirà una serie di appuntamenti rivolti ad adulti e bambini per allietare le festività, con l’obiettivo di offrire a cittadini e ospiti momenti di svago e aggregazione da trascorrere in sicurezza nella suggestiva atmosfera delle giornate natalizie.
La manifestazione si svolgerà in vari luoghi e spazi del territorio attraverso un ricco calendario di iniziative che coinvolgeranno il mondo del turismo e del commercio, della cittadinanza attiva e della beneficenza, dell’accoglienza e dell’inclusione sociale.

“Dopo la sospensione dello scorso anno dovuta all’emergenza sanitaria – spiega il sindaco di Lacco Ameno Giacomo Pascale– abbiamo scelto di animare il periodo delle festività in modo che i cittadini, soprattutto i più piccoli, possano tornare a vivere e condividere le emozioni del Natale, pur nel rispetto di restrizioni e cautele che la situazione attuale, non ancora risolta, richiede. Lo facciamo con un programma di iniziative gratuite, di alto valore sociale e culturale, che valorizzano il nostro patrimonio storico e ambientale, sostengono le attività economiche in un periodo molto importante dell’anno e ci fanno riscoprire la gioia di ritrovarsi insieme. Con l’augurio di regalare un’atmosfera più accogliente per tutti, isolani e turisti che verranno a trovarci”.

Crediamo che questa rassegna – aggiunge la vicesindaca con delega alla Cultura Carla Tufano– confermi lo sforzo e l’intento di tutta l’amministrazione a lavorare per promuovere il rilancio del territorio anche nel cuore dell’inverno, e quella dimensione culturale, così legata alla nostra identità e alle nostre tradizioni, che possa favorire nuovi spazi di aggregazione e inclusione sociale. Una rassegna finanziata anche con fondi della Regione Campania, grazie ad un lavoro certosino di recupero di somme non utilizzate in precedenza a causa dell’emergenza sanitaria”.

Si comincia sabato 18 dicembre con un grande evento culturale: “Antonio Macrì, tra realtà e sogno”, l’antologica più completa mai dedicata a uno degli artisti più autentici e sensibili della scena isolana. Nelle sale di Villa Gingerò, al Museo di Villa Arbusto, la mostra curata da Massimo Ielasi racconterà il lungo percorso artistico di Macrì: 40 dipinti che testimoniano tutti i periodi della sua prolifica produzione, dai ritratti della prima giovinezza al lungo ciclo dedicato al porto di Ischia, fino agli ultimi lavori quando, abbandonato il cavalletto en plein air, l’artista decide di proseguire la sua ricerca nel chiuso del suo studio. La mostra sarà visitabile fino al 9 gennaio 2022 ad ingressi contingentati.

Domenica 19 dicembre sarà dedicata alla beneficenza con la XIII edizione di “Un Natale per l’Unicef”. Sul corso Angelo Rizzoli gli allievi dell’Istituto Comprensivo “Vincenzo Mennella” di Lacco Ameno saranno protagonisti di iniziative di solidarietà con una raccolta fondi per sostenere i coetanei hanno più bisogno.

A seguire, dal primissimo pomeriggio, sulle terrazze e nei giardini di Villa Arbusto, degustazione di prodotti enogastronomici e maratona musicale con “Incontri mediterranei – Pithecusae Winter Edition”, appendice invernale della rassegna estiva curata da Michelangelo Calise. Per l’occasione, performance di band locali si intrecciano con il sound di artisti provenienti dalla terraferma. Un incrocio di suoni e tradizioni che riporta alla dimensione multiculturale all’antico abitato di Pithekussai, la cui importanza e centralità nella storia del Mediterraneo affonda le radici proprio nella molteplicità (e fecondità) delle dinamiche interculturali.

La musica dal vivo sarà protagonista anche in occasione del Concerto dell’Orchestra internazionale della Campania(28 dicembre) a cura dell’Associazione culturale “La Ghironda”; nel saggio musicale tenuto dagli studenti dell’Istituto comprensivo “Vincenzo Mennella”  nella Basilica di Santa Restituta (22 dicembre); nel recital-concerto “E’ nato, è nato…lo Dio che ‘nc’à criato…venite adoremus” (29 dicembre), a cura dell’associazione Fantasynapoli” con il Maestro Gaetano Maschio e il soprano Filomena Piro.
Uno spettacolo musicale itinerante accompagnerà l’esposizione degli artigiani isolani lungo le strade di corso Angelo Rizzoli il 30 dicembre, mentre il 2 gennaio è atteso un recital di coro gospel.

La rassegna dedica grande attenzione anche ai più piccoli. Bambine e bambini potranno incontrare nelle vie del centro Babbo Natale e le figure della tradizione natalizia con cui potranno fare delle foto ricordo e a cui affidare le “classiche” letterine. “C’è posta per …Babbo Natale” (nel primo pomeriggio del 22 dicembre) si articolerà in una sfilata che partirà da Piazza Girardi fino a Piazza Santa Restituta, accompagnata dai canti natalizi in filodiffusione, dall’esibizione di artisti di strada e dalla distribuzione di un piccolo dono ai bambini presenti.

Sarà inoltre possibile partecipare (su prenotazione al num. 081 996103, dalle ore 9 alle 13) a due programmi di attività ludiche, didattiche e laboratoriali, entrambi gratuiti, curati dall’archeologa Alessandra Vuoso e dall’attore e regista Pietro ‘Cenzino’ Di Meglio con la collaborazione di Rossella Trofa.
I giovani partecipanti, dai 6 ai 13 anni, verranno introdotti (nel primo laboratorio) alla scoperta dell’affascinante Pithekoussaie del patrimonio archeologico custodito nelle sale del Museo, alla realizzazione di decorazioni natalizie ispirate a segni, motivi e figure animali richiamate dai reperti, alla simulazione di uno scavo archeologico; (nel secondo) all’arte e alla disciplina del teatro d’improvvisazione, puntando sul gioco, la parola, il movimento.
Il nostro obiettivo– spiega la vice sindaca con delega alla Cultura Carla Tufano – è quello di offrire un servizio gratuito alle famiglie e alla collettività in un contesto educativo allargato, attraverso opportunità di incontro, scambio e crescita che al tempo stesso valorizzino tutte le attività connesse a un presidio culturale importante per la nostra isola come il complesso museale archeologico di Villa Arbusto”.

Ancora nell’ottica di rilancio e piena valorizzazione, non solo scientifica, e non solo nei mesi estivi, del Museo, tre appuntamenti della rassegna da non perdere.
Il primo (il 28 dicembre) è “Una giornata al Museo con Andrea Agelucci”, giovane e appassionato archeologo, oltre che volto televisivo di Rai5 con “Art Rider”, format dedicato alla scoperta, in Italia, del patrimonio storico, artistico e archeologico meno conosciuto e da valorizzare. Guida turistica e travel designer, Angelucci presenterà a Villa Arbusto il suo ultimo libro “Fuori porta. Itinerari a due passi dalle città.”, mappa ideale di luoghi sconosciuti o più noti, da scoprire a pochi passi da casa.

Sempre a Villa Arbusto, il 31 dicembre,  la IX edizione de “La festa del mandarino nei Campi Flegrei”, con passeggiata nell’agrumeto di Villa Arbusto, intrattenimento di musica napoletana e aperitivo al gusto dell’agrume invernale noto per le sue eccellenti qualità nutritive e organolettiche, ormai protagonista dell’agricoltura del territorio flegreo e delle isole del Golfo. Si rafforza così, anche sotto l’aspetto enogastronomico, il ponte ideale che l’amministrazione di Lacco Ameno ha costruito con le terre flegree, luoghi leggendari di incomparabile bellezza dove il mare e la terra costellata di vulcani hanno fatto da scenario al comune nascere della cultura occidentale..

Nella giornata del 27 dicembre 2021, ma su Corso Angelo Rizzoli, “Choco Parade”, spettacolo itinerante a cura dell’Associazione Compagnia Creativa in collaborazione con Eurochocolate, in compagnia dei personaggi ispirati a ‘La Fabbrica di Cioccolato’, prima romanzo poi film di grande successo, con distribuzione di un “dolce” cadeau

Le prime mattinate del 2022 saranno dedicate “Alla scoperta di Pithecusae”, ciclo di visite guidate alla collezione archeologica del Museo insieme alla guida turistica Giuseppe Galano

Infine un’iniziativa sociale, e di grande interesse per tutti gli amanti della lettura, che aspira a diventare permanente. Nella cittadina del Fungo arriva il Bookcrossing, servizio gratuito per diffondere la cultura del libro e spazio dove un cittadino, o un turista, può prendere in prestito un libro o depositarlo per chiunque voglia leggerlo in futuro. Una sorta di biblioteca comunale diffusa per un’economia circolare solidale di promozione della lettura e del sapere. Mercoledì 29 dicembre, sarà inaugurata in piazza Santa Restituta la prima casetta (delle tre previste) del bookcrossing, a cui seguiranno Letture ad alta voce(a cura di Circolo LaAV e AIParC) e spettacolo finale di sfere e fuoco.

NATALE INSIEME A LACCO AMENOè realizzato dal Comune di Lacco Ameno con il sostegno della Regione Campania, Città Metropolitana di Napoli, Camera di Commercio Napoli e Casartigiani.

Tutti gli eventi della rassegna sono gratuiti e si svolgeranno nel pieno rispetto delle regole e dei protocolli sanitari adottati a livello nazionale.
Per avverse condizioni meteo o per cause di forza maggiore il Programma è suscettibile di cambiamenti, che provvederemo a comunicarvi con opportuna tempestività.

Il Programma

DAL 18 DICEMBRE 2021 AL 16 GENNAIO 2022 – Villa Gingerò in Villa Arbusto 

MOSTRA dell’artista Antonio Macrì “Tra realtà e sogno” 

Dalle ore 17,00 – Vernissage con aperitivo  

 

19 DICEMBRE 2021

Corso A. Rizzoli – dalle ore 10.00

UN NATALE PER L’UNICEF 2021 – XXXIIIEDIZIONE” 

Ore 13,00 – Villa Arbusto

INCONTRI MEDITERRANEI – PITHECUSA WINTER EDITION”

Maratona musicale con percorso enogastronomico

 

22 DICEMBRE 2021 

Piazza Santa Restituta – Dalle ore 15,00 alle ore 17,00

C’E’ POSTA PER … BABBO NATALE

Corteo di Babbo Natale a cura di “Magicabula” con esibizione di artisti di strada

 

23 DICEMBRE 2021 

Museo Archeologico Pithecusa – ore 10:30 

CHE… SBALZO QUESTI ANIMALI!

Visita e laboratorio didattico per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni

Realizzazione dei decori “Pithecusani” per l’albero di Natale

 

27 DICEMBRE 2021 

Museo Archeologico Pithecusa – ore 10:30 

LA FIBULA E L’ORIGINE DELLA SPILLA  

Visita e laboratorio didattico per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni

Decorazione spille 

Basilica di Santa Restituta – ore 19,00 

CONCERTO “ORCHESTRA INTERNAZIONALE DELLA CAMPANIA” 

a cura dell’Associazione musicale “La Ghironda”

 

28 DICEMBRE 2021

Villa Arbusto – ore 10,30

UNA GIORNATA AL MUSEO CON ANDREA ANGELUCCI 

Visita al Museo di Pithecusae e presentazione del libro “Fuori Porta – itinerari a due passi dalle città”

Ore 16,00 – corso A. Rizzoli

CHOCO PARADE” A CURA DELLA ASSOCIAZIONE COMPAGNIA CREATIVA 

Esibizione di artisti di strada con dolce omaggio per i partecipanti

 

29 DICEMBRE 2021

Piazza Santa Restituta ore 16,00 

INAUGURAZIONE BOOKCROSSING 

e letture ad alta voce del circolo LaAV e AIPARC con spettacolo finale di sfere e fuoco

Basilica di Santa Restituta – ore 17.00

RECITAL-CONCERTO “E’ NATO, È NATO… LO DIO CHE NC’À CRIATO… VENITE ADOREMUS”

a cura dell’Associazione “Fantasynapoli”

con il maestro Gaetano Maschio, il soprano  mena Piro & Co.

 

30 DICEMBRE 2021

IL VILLAGGIO DEGLI ARTIGIANI – corso A. Rizzoli

Esposizione degli artigiani isolani

STREET PARADE – intrattenimento musicale itinerante per le vie e le piazze del centro 

 

31 DICEMBRE 2021

Dalle 11,00 – Villa Arbusto  

FESTA DEL MANDARINO DEI CAMPI FLEGREI – IX EDIZIONE 

Passeggiata nell’agrumeto con intrattenimento di musica napoletana

ed Aperitivo agrogastronomico

 

1° GENNAIO2022

INIZIO DELL’ANNO “ALLA SCOPERTA DI PITHECUSAE”

Visite guidate al Museo Archeologico di Pithecusae 

 

2 GENNAIO 2022

Basilica di Santa Restituta – ore 17,00

GOSPEL DI CAPODANNO

 

3 GENNAIO 2022

Museo Archeologico Pithecusa – ore 10:30 

FACCIAMO CHE ERAVAMO ARCHEOLOGI… 

Visita e laboratorio didattico per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni

Simulazione di uno scavo archeologico e restauro dei reperti che verranno alla luce

 

6 GENNAIO 2022

CORRI CON LA BEFANA

Ore 10.00 con partenza da p.zza Marina di Casamicciola

e prosecuzione fino a piazza Santa Restituta a Lacco Ameno e ritorno.

 

7 GENNAIO 2022

Museo Archeologico Pithecusa – ore 10:30 

LA TERRA, IL FUOCO E L’ARIA

Visita e laboratorio didattico per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni

Produzione oggetti in terracotta

 

8, 15, 22, 29 GENNAIO 

Villa Gingerò dalle ore 15.30

STRUMMOLO 

Laboratori di improvvisazione teatraleper bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni 

 

POTREBBE INTERESSARTI

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 24 MAGGIO, NUOVI CONTAGI 29. 875 E 290 LE TERAPIE INTENSIVE

Redazione-

SISTEMI DI RILEVAMENTO DELL’INQUINAMENTO MARINO DA PLASTICHE E SUCCESSIVO RECUPERO-RICICLO

Redazione-

ISCHIA. MURALE JORIT, LETTERA APERTA DI STEFANO DI MEGLIO RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI

Redazione-

CONFESERCENTI CAMPANIA: «ABBATTIAMO I COSTI DEL TURISMO CON UNA SINERGIA TRA IMPRESE»

Redazione-

SERRARA FONTANA. INCENDIO AL CIGLIO VIGILI DEL FUOCO IN AZIONE

Redazione-