Adnkronos

Pil: Todde, ‘sostegno a imprese chiave per crescita’

Roma, 2 dic. (Adnkronos) – ‘L’Italia sta prendendo una direzione importante dal punto di vista della crescita e lo confermano i dati Istat che parlano di un balzo del Pil nel terzo trimestre. L’Italia, insieme alla Francia, è la nuova locomotiva economica dell’Europa. Cresciamo ad un ritmo doppio rispetto alla Germania. La crescita dell’economia italiana non si configura come un semplice rimbalzo, ma appare strutturale, solida e duratura. E questo è sicuramente merito del lavoro fatto dal governo Draghi in continuità con il governo Conte 2″. A dichiararlo la vice ministra al Mise e vicepresidente del M5S, Alessandra Todde.

“Negli ultimi due anni i governi hanno stanziato per le imprese oltre 115 miliardi tra aiuti diretti, sgravi fiscali e misure di settore. Oltre 32 miliardi sono stati destinati agli ammortizzatori sociali e ad alcune misure di decontribuzione. Le imprese hanno inoltre usufruito di oltre 216 miliardi di crediti erogati con garanzia dello Stato. E in questa legge di bilancio – grazie anche al duro lavoro del MoVimento 5 Stelle – abbiamo prorogato il Superbonus 110% – che vale 12 miliardi di Pil e 150mila posti di lavoro – abbiamo reso strutturale Transizione 4.0, rifinanziato il Fondo Centrale di Garanzia per le PMI con ulteriori 3 miliardi, istituito con 2 miliardi un ulteriore stanziamento contro il caro bollette, tagliato le tasse con 8 miliardi e rifinanziato il RDC nonostante qualcuno proponesse di cancellarlo’, conclude.

Have your say