Teleischia
Sport

DOMANI ESORDIO DELL’ISCHIA TARGATA PORTA

Questa mattina allenamento di rifinitura allo stadio Rispoli. Domani si chiude la settimana più travagliata dell’Ischia calcio da alcuni anni a questa parte. E’ stata la settimana dei tanti addii e dei pochi benvenuti. In settimana hanno lasciato la maglia gialloblu Masini, Cascone e Nigro. E sopratutto per quest’ultimo i tifosi hanno manifestato grande malumore. Già via era andato Di Nardo, mentre Catinali al momento ha lasciato solo l’isola, ma manca ancora la rescissione del contratto. Gli arrivi hanno riguardato Marinaro e Spadafora, ed il giovane Florio, che però è stato aggregato alla Berretti insieme ad Arcamone. Nessuna novità all’allenamento di questa mattina: mister Porta ha fatto svolgere la consueta sgambatura della vigilia in un ambiente sereno anche se l’atmosfera è quanto mai strana. C’è grande attesa per la gara di domani al Bisceglia. L’aversa Normanna rappresenta la gara della svolta. Messo da parte il vecchio progetto ecco un’Ischia giovane sì ma che non vorrebbe perdere l’appuntamento con la Lega pro Unica del prossimo anno. All’andata finì 0-1. Domani esordio in panchina per Mister Porta, e tante novità in campo. In porta giocherà Mennella, che torna titolare dopo la lunga parentesi di Pane tra i pali. La scelta sembra molto gradita alla tifoseria gialloblu. In difesa linea a quattro con Rainone e Mattera centrali, Finizio e Tito esterni. A centrocampo altra linea a quattro: con De Francesco e Liccardo centrali; un ruolo di esterno sarà ricoperto da Armeno l’altro da Di Maio, o in alternativa da Conte o Maione (tutti della Berretti); in attacco Cunzi alle spalle di Austoni. In panchina sicuramente i difensori de Giorgi e Pedrelli, i neo acquisti Marinaro e Spadafora e Scalzone ed Alfano. Fuori per infortunio Longo e fuori perchè fuori rosa Mora, altro giocatore che la società vuole salutare. In casa Aversa si lancia l’allarme arbitri. Il diretto sportivo Gigi Molino ritiene che ci siano stati troppi episodi contrari nelle ultime gare. Il duro compito di far tacere tutti, e dissipare i dubbi, spetta ora al signor Pierantonio Perotti della sezione di Legnano.

POTREBBE INTERESSARTI

ISCHIA. MURALE DI JORIT, INSULTI RAZZISTI, LA COMUNITÀ ISOLANA SI INDIGNA (SERVIZIO TV)

Redazione-

FORIO. A GIOVANNI FIORE E LIDIA PRINCIPE L’UNDICESIMA EDIZIONE DELL’ISCHIA SUNSET TRIATHLON

Redazione

IL MARATHON CLUB PRESENTE ALLA CORSA DELLA SIRENA LEUCOSYA

Redazione-

PALLANUOTO SERIE B. SCONFITTA L’ISCHIA MARINE CLUB, IL SAN MAURO VINCE 12-9

Redazione-

PLAY OUT. FORIO BASKET SCONFITTO E RETROCESSO. VITO IACONO: “E’ COLPA MIA E CHIEDO SCUSA”

Redazione-