Video

PISCINA SCANDONE CHIUSA. NAPPI: “BASTA RATTOPPI, SI INTERVENGA SERIAMENTE!”

Piscina Scandone di nuovo chiusa, Nappi (Lega) interviene: “basta rattoppi, servono interventi efficaci per gli impianti sportivi”. Ricordiamo che la piscina napoletana è anche la struttura utilizzata, quando agibile, dalla Ischia Marine Club, formazione dell’isolaverde, che milita nel campionato di serie B di pallanuoto e lo scorso anno ha partecipato ai play-off per la promozione in A2.

“Siamo alle solite- dichiara Nappi- chiude di nuovo la piscina Scandone, questa volta per il crollo parziale di un solaio. Ci troviamo ancora ad ascoltare l’atavico refrain degli impianti tra i più belli d’Europa (come di recente ha definito la struttura, la campionessa del nuoto Federica Pellegrini)”.

“A causa della mancanza di manutenzione e dell’incuria, da parte del Comune,- continua Nappi- vengono sistematicamente negati gli spazi vitali a utenti e a società sportive”.

“E purtroppo, il caso della Scandone non è isolato, ricordiamo ad esempio un altro impianto, il Palastadera, off-limits da anni e lasciato nel totale abbandono. Ora è il momento di agire con interventi mirati e di riqualificazione reale e definitiva dei siti sportivi, i cittadini sono stanchi dei rattoppi che servono solo a bruciare risorse economiche”. Lo ha dichiarato Severino Nappi, consigliere regionale e coordinatore cittadino della Lega a Napoli.

1 comment

Have your say