Attualità

ISCHIA. LAVORI A VIA QUERCIA, IL SINDACO: “OPERE NON ANCORA ULTIMATE”

Dopo le lamentele di alcuni cittadini di Via Quercia ad Ischia, che avevano accusato il Comune per alcuni lavori pubblici mal eseguiti, è arrivata la replica direttamente dal sindaco Enzo Ferrandino, che ha scritto in un lungo post:

“Innanzitutto va precisato che i lavori non sono stati completamente ultimati (manca per esempio l’asfalto con relative pendenze verso la griglia), le opere non sono state quindi collaudate e soprattutto non sono stati spesi milioni di euro ma circa 700mila euro.

Inoltre, dove prima era situata la griglia longitudinale, era presente  una “bocca di lupo” che si immetteva in una vasca colma di terra, pertanto con la stessa acqua che è caduta in questi giorni via Quercia sarebbe stata inondata di fango; invece un po’ di terriccio si è accumulato solo a valle del griglione. I lavori di via Quercia, tra l’altro, hanno principalmente riguardato, oltre alla canalizzazione delle acque, la messa in sicurezza di un muro di contenimento di oltre 100 metri che versava in una condizione pericolosissima per l’incolumità dei residenti della zona e dei cittadini che passavano per quel tratto di strada…un intervento atteso da anni!  Non di poco conto, infine, l’intensità con cui cade la pioggia in certi momenti. Una questione complessa che rappresenta un problema serio non solo per Ischia bensì per tutto il paese.

Siamo sempre pronti a ricevere segnalazioni e ad ascoltare consigli dei cittadini. Tuttavia, prima di esporsi in commenti e dichiarazioni pubbliche sarebbe opportuno informarsi adeguatamente per evitare descrizioni dei fatti non veritieri che ledono l’immagine dell’ente comunale e della stessa ditta che esegue i lavori. Le porte del comune e dell’ufficio del sindaco sono sempre aperte”.

Have your say