Attualità

“LE MANI SU SERRARA FONTANA”, UN MANIFESTO ABUSIVO AVVELENA LA CAMPAGNA ELETTORALE

I toni della campagna elettorale in corso a Serrara Fontana si fanno sempre più aspri: l’ultimo colpo è stato inferto nelle ultime ore, con l’affissione in tutto il paese – ad opera di ignoti – di un manifesto contenente un chiaro messaggio. “Le mani su Serrara Fontana”, è la frase che campeggia sul manifesto, mentre dalla parte alta si stendono le cinque dita di una mano che reggono i fili che guidano poi un burattino. E su ciascuna delle cinque dita, le foto di personaggi politici e non, direttamente o indirettamente impegnati in questa campagna elettorale. Chiaro il riferimento alla lista “Un amico in comune” con candidato sindaco Cesare Mattera.

Partendo dal pollice sono raffigurati: Cesare Mattera, ex sindaco ed attuale candidato alla carica di primo cittadino;

Giuseppe Mattera ex comandante dei vigili urbani;

l’avvocato Vincenzo Acunto;

Luigi Iacono ex sindaco;

Umberto Di Iorio ex consigliere comunale.

Have your say